Sinossi

L’aspirazione a una ragionevole felicità borghese e l’impulso a una vita libera da vincoli e catene: è la lacerante contraddizione che accomuna i personaggi dei tre racconti. Hoffmann opera un radicale capovolgimento della normale prospettiva: fa apparire inconcepibile e assurda la realtà, mentre del tutto “naturali” sono sogni, magie e follie che fanno cadere ogni impedimento all’intuizione delle più segrete e inquietanti verità psicologiche. Grande narratore, egli dà vita a un mondo popolato da esseri irreali e bizzarri, del tutto estranei alla grigia ripetitività dell’universo borghese e riesce nell’intento di ricreare, attraverso la magia della fiaba, tutta l’infantile sensibilità per una realtà che si scopre infinita. La raccolta contiene i racconti: Il vaso d’oro – Il piccolo Zaches, detto Cinabro – Singolari pene di un direttore di teatro.

  • ISBN: 8811138299
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 222

Dove trovarlo

€1,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai