Sinossi

Fin da bambina Jennet si nascondeva dietro la testiera del letto per disegnare sul muro con i tizzoni spenti. E fin da bambina la sua passione per l’arte è assoluta, totale, al punto da renderla un’estranea alla sua stessa famiglia: al padre sacerdote, alla madre preda di vecchie frustrazioni, alla sorella dall’indole convenzionale. Per un’artista di così grande talento non è semplice dividere tempo e spazio neppure con la famiglia che formerà per sé, con il marito David, a sua volta pittore, ansioso soprattutto di non vedersi rubare la scena da un’esile donna più dotata di lui, e i tre figli. Verranno poi i collezionisti esigenti, gli amanti forsennati o in fuga: ma nessuno mai si frapporrà davvero tra Jennet e la sua arte sapiente, capace di trasformare tele e pareti in capolavori del nostro tempo. Acclamatissimo romanzo di esordio di Francesca Kay, La corsa del vento ha vinto il prestigioso Orange Award for New Writers.

  • ISBN: 8833926176
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 216

Dove trovarlo

€9,50

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai