copertina Da bambino il cielo

Da bambino il cielo

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

A cura di Mauro Raimondi

Da bambino il cielo è il romanzo di una vita: perché la biografia di Franco Loi – che Pier Vincenzo Mengaldo ha riconosciuto come «la personalità poetica più potente» della seconda metà del Novecento – è un racconto che scorre come un fiume, dagli anni Trenta a oggi, attraverso il fascismo, la guerra e la liberazione, il passaggio dall’industria meccanica alla tecnologia, il Sessantotto e la nascita del terrorismo. La memoria di Loi s’intreccia con la storia e illumina il presente, i destini individuali si riverberano in un percorso collettivo, i ricordi diventano la chiave per capire il mondo. Spesso si condensano in immagini esemplari, a volte tragiche a volte buffe, ma sempre vere: la madre sdraiata sul tavolo da cucina con le ventose sulla schiena, i giocatori del Genoa che corrono sull’erba, il pugile che trova un libro di Nietzsche su una bancarella, lo compra e abbandona la boxe per diventare poeta.

  • ISBN: 8811812836
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 400

Dove trovarlo

€18,00

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai