L'Emilia o la dura legge della musica

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Com’è possibile arrivare a suonare per folle oceaniche partendo da Zocca o da Correggio? Com’è possibile che un gruppo chiamato Consorzio Suonatori Indipendenti conquisti la vetta delle classifiche? Com’è possibile che gli Skiantos cantino in rima baciata sullo sfondo dei carri armati nelle strade di Bologna? O che un appassionato di roots rock americano scopra di conoscere a memoria tutte le canzoni dei Nomadi?
Questo è un libro che parla di miracoli emiliani, ma anche dei miracoli mancati, come il chitarrista beat dalle geniali intuizioni che viene sempre anticipato dall’Equipe 84 e dai Corvi, e di tutti i gruppi relegati a suonare su quattro assi di legno vicino ai binari della ferrovia.
Un viaggio lungo quarant’anni segnato dalla via Emilia, al seguito dei Nomadi, dei CCCP, dei Modena City Ramblers, di Vasco Rossi, di Francesco Guccini, di Ligabue, degli Skiantos e di quelli che sono i loro potenziali eredi, a metà tra saggio e racconto semiserio. Con i dialoghi su Lucio Dalla e Luca Carboni insieme a una ragazza dalle curiose abitudini amatorie, nel cuore di una notte tempestosa...  

  • ISBN: 8850254679
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 156

Dove trovarlo

€5,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai