il libro

Galateo

Acquista
Con l’astuzia del diplomatico scaltrito dalla frequentazione di corti e curie, Della Casa indossa nel Galateo (1558) i panni dell’anziano mentore, illetterato ma ricco di esperienza, per dispensare precetti di buona creanza a un giovane ancora ignaro dei costumi. Persuasivo, mai arcigno, consapevole dei limiti umani, consiglia ciò che bisogna evitare per non risultare spiacevoli e quali accorgimenti adottare per essere leggiadri e affabili. Intonarsi alla circostanza e all’ambiente, mantenere il senso della misura nel gesto e nella parola, essere lieti ma non scomposti, saper distinguere tra la beffa intelligente e lo scherno, astenersi dalla maldicenza, dalle bugie, dall’altezzosità e dalla finta umiltà, e infine, ma soprattutto, essere brillanti conversatori: ecco la ricetta per l’uomo destinato al successo mondano. In uno stile sapido e colloquiale, ricco di facezie e citazioni sorridenti, Della Casa compila un esauriente trattato di belle maniere, un manuale di convenienza sociale che trascende il proprio tempo per collocarsi autorevolmente lungo la linea che va dai Caratteri di Teofrasto alle Massime di La Rochefoucauld.
Titolo
Galateo
ISBN
9788811363699
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
128 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Galateo

Galateo

G. Della Casa

Con l’astuzia del diplomatico scaltrito dalla frequentazione di corti e curie, Della Casa indossa nel Galateo (1558)…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata