Il romanzo di Sigmund Freud

Le passioni della mente

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Una delle personalità più complesse del Novecento, Sigmund Freud, è ritratta come solo Irving Stone riesce a fare. Dall'infanzia a Vienna alla laurea in Medicina; dalla scoperta del darwinismo in Inghilterra agli studi sulla cocaina; dagli anni di Parigi ai primi esperimenti con l'ipnosi fino al celebre caso di Anna o. e alle prime pubblicazioni importanti come L'interpretazione dei sogni. Da qui il successo che lo portò a New York assieme a Gustav Jung, a Ernest Jones; l'incontro con Albert Einstein a Berlino nel 1926. E poi ancora l'esilio a Londra a partire dal 1930 a causa delle sue origini ebraiche e il dramma della figlia Anna sequestrata dalla Gestapo. Accompagnato sempre da successi e progressi nella psicanalisi, fino al 21 settembre 1939, giorno in cui morì, sedato dalla morfina. Con rigore e semplicità, ma senza tralasciare alcun dettaglio, Stone traduce una vita straordinaria nel romanzo della vita di un uomo che ha fatto il Ventesimo secolo.

  • ISBN: 8863805105
  • Casa Editrice: Corbaccio
  • Pagine: 912

Dove trovarlo

€26,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai