Sinossi

Dal Giappone, la love story che ha fatto innamorare milioni di lettori

Sakutarō sta andando in Australia.
Non è una semplice gita: porta con sé le ceneri di Aki, suo primo indimenticabile amore, morta a soli diciassette anni di leucemia. Quando Sakutarō e Aki si incontrano per la prima volta hanno dodici anni e frequentano la stessa classe. Condividono i piccoli grandi doveri della scuola; si vedono tutti i giorni, tornano a casa insieme, ognuno è parte della vita quotidiana dellʼaltro. Finché un giorno, per la prima volta, Sakutarō vede Aki con altri occhi: non più semplice amica, ma giovane donna, bella e intensa, e si accorge che la loro quieta familiarità si è trasformata, ineluttabilmente e per sempre, in una passione purissima e assoluta.
Una passione che si rispecchia in una vicenda antica, quella del nonno di Sakutarō, che ha amato a sua volta, per cinquantʼanni, una donna che non ha mai potuto sposare e al cui ricordo è incrollabilmente fedele, fino a spingersi a compiere un atto estremo.
Ma il loro amore non è lʼimitazione di un sentimento: Sakutarō e Aki vivono una felicità totale, che la malattia crudele di Aki esalta nel dolore, e che la sua morte recide dʼun colpo, lasciando nellʼanima di Sakutarō un silenzio assordante.
Una storia di ragazzi dʼoggi insieme moderna e senza tempo, che descrive lʼesperienza irripetibile del primo amore e che in Giappone è diventata un caso letterario, un fenomeno di culto tra i giovani e gli adulti. Come Murakami e Yoshimoto, Katayama afferma il fascino e la profondità della letteratura dʼOriente.

  • ISBN: 8831008021
  • Casa Editrice: Salani
  • Pagine: 192

Dove trovarlo

€14,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai