copertina Le donne, la morte, il diavolo. Medichesse, streghe e fattucchiere nel Rinascimento italiano

Le donne, la morte, il diavolo. Medichesse, streghe e fattucchiere nel Rinascimento italiano

Acquistalo

Sinossi

Negli anni più splendidi e creativi del Rinascimento italiano, l'ossessione per il diavolo e per la donna - tramite privilegiato verso Satana - portò a crimini orrendi la cui entità è ancora sottovalutata. Secoli dopo, questo modello di persecuzione del diverso e di soluzione finale viene messa in pratica ancora in molte parti del mondo. In questo libro Claudio Bondì narra la storia documentata di sei donne, sei "streghe" perseguitate, torturate, condannate ed eliminate tra atroci sofferenze. Prefazione e postfazione sono di Maria I. Macioti e Elena Gianini Belotti, battagliere propugnatrici delle pari opportunità.

  • ISBN:
  • Casa Editrice:
  • Pagine: 169

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai