Sinossi

«Quando parliamo di storie, Luca Rastello è il mio scrittore preferito.»
Enrico Deaglio
 
«Non aveva paura della cattiveria Luca,
la guardava in faccia e la raccontava.»
Alessandro Baricco
 
«Io sono il mercato» è la storia di uomini normali, insospettabili padri di famiglia saliti al vertice del narcotraffico internazionale.
Una storia criminale, raccontata da uno dei suoi protagonisti, che svela le trame, le abitudini, la vita dei grandi trafficanti. I pesci grossi, quelli che non ingoiano gli ovuli né trasportano la droga nei doppifondi delle valigie, ma nei cargo, nei container, a tonnellate alla volta. Uno sguardo dall’interno del mondo criminale, oltre i cliché hollywoodiani e le notizie diffuse da tv e giornali, su un sistema straordinariamente redditizio che finanzia guerre, conferisce potere e ridisegna i rapporti internazionali.

  • ISBN: 8832962063
  • Casa Editrice: Chiarelettere
  • Pagine: 176

Dove trovarlo

€11,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai