Sinossi

C'è una cupa vicenda che ancora aleggia nelle strette vie di Milano tra il Carrobbio e via Bagnera, una storia di omicidi e interessi, che ruota attorno a quello che a buon diritto è considerato uno dei primi serial killer italiani, Antonio Boggia, "il mostro della Stretta Bagnera", condannato a morte per i suoi delitti nel 1862. Maurizio Cucchi, affascinato dall'epoca e dall'ambiguità del personaggio, ha voluto restituirceli entrambi in questo romanzo che è insieme indagine storica e criminale, racconto di una città e di un assassino. Da Urio, il paesino sul lago di Como che diede i natali al Boggia, fino agli archivi giudiziari di Milano, Cucchi ci restituisce uno spaccato della Milano della seconda metà dell'Ottocento e la storia di un "mostro" antesignano di tanti "mostri" di oggi.

  • ISBN: 8860886945
  • Casa Editrice: Guanda
  • Pagine: 159

Dove trovarlo

€14,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Maurizio Cucchi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai