Sinossi

Introduzione di Andrea Baldissera
Traduzione e note di Francesco Tentori Montalto

Nel Gran teatro del mondo, composto intorno al 1635, Calderón de la Barca mette in scena l’eterna commedia della vita, nella quale i diversi tipi umani – il Re e il Contadino, il Ricco e il Povero, la Bellezza e la Prudenza – interpretano il ruolo che è stato loro assegnato da Dio. Tema e tono sono quelli degli autos sacramentales, le composizioni drammatiche di carattere allegorico-morale che discendono dalle sacre rappresentazioni del medioevo ma che nei versi raffinati degli autori del Siglo de Oro diventano una delle più caratteristiche espressioni del barocco spagnolo. Calderón si muove nel perimetro del genere, ma il suo memento sulla condizione umana, sulla brevità e precarietà della vita si sottrae alle rigidità del modello e regala accenti commossi alle figure del dramma che da meri simboli si tramutano in esseri reali.

  • ISBN: 8811608287
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 160

Dove trovarlo

€10,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Pedro Calderón de la Barca

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai