Come prendere decisioni

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

ELIMINARE IL RISCHIO DALLE NOSTRE VITE È LA COSA PIÙ PERICOLOSA CHE POSSIAMO FARE La nostra è una società sempre più avversa al fattore rischio, un concetto spesso associato agli sport estremi o alle azioni di certi avventurieri della finanza e dell’imprenditoria. Tuttavia gran parte degli psicologi concorda che l’attenzione eccessiva verso la «sicurezza» ha prodotto una generazione di adulti ansiosi e privi di fiducia in se stessi. In Come prendere decisioni Polly Morland traccia nove spaccati di vita reale, ricchi di intuizioni acute e divertenti, che non guardano agli estremi o alle eccezioni, ma ai rischi che ogni giorno accettiamo di correre, spesso inconsciamente, e che abbracciamo come parte ineludibile della nostra vita quotidiana: famiglie che vivono da generazioni alle pendici del Vesuvio; una ballerina dell’Opéra di Parigi che affronta ogni giorno alti livelli di rischio sul piano fisico, psicologico e professionale; genitori che devono valutare i rischi e i benefici delle richieste di autonomia dei bambini che crescono. Una profonda avversione ai rischi che costellano la nostra esistenza può invalidare una parte essenziale dell’esperienza umana e compromettere la nostra capacità di prendere decisioni. I rischi non sono solo pericoli, ma anche opportunità: la loro corretta valutazione è la via maestra per vivere una vita piena e gratificante. «Il rischio insegna ai bambini a modulare le emozioni, sviluppa i circuiti dei sistemi di risposta allo stress e perfeziona la flessibilità cognitiva e comportamentale che sarà di grande aiuto a quei ragazzini quando saranno adulti, rendendoli abili e resistenti, e perfino, se si osa dirlo, felici.» Polly Morland «È un’opera deliziosa, un’oasi di saggezza in un mondo di folli» The Guardian

  • ISBN: 8869870537
  • Casa Editrice: Vallardi
  • Pagine: 144

Dove trovarlo

€13,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai