copertina L’incontro delle civiltà

L’incontro delle civiltà

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Dopo aver pubblicato Lo scontro delle civiltà e il nuovo ordine mondiale, da anni uno dei testi di riferimento più citati da storici e politologi, Samuel P. Huntington ha analizzato la società multietnica americana in cui si intrecciano religioni, usanze e costumi molto diversi, e in cui convivono sistemi di valori spesso incompatibili. Anticipando i tempi e ponendo una serie di domande ancora straordinariamente attuali, con questo saggio diventato un classico degli studi sociali Huntington ha sfidato il consolatorio luogo comune sulle magnifiche sorti di una società multiculturale, unificata da valori liberali e democratici e dalla promessa del costante progresso economico individuale e collettivo. Ma le nuove ondate di immigrati, soprattutto ispanici, hanno cambiato profondamente l’identità americana: il bilinguismo, le diverse fedi religiose, la svalutazione del concetto di cittadinanza e la «denazionalizzazione» delle élite hanno condotto inevitabilmente a rischi e conflitti inediti, gli stessi che oggi – a distanza di pochi decenni – stanno mettendo a rischio anche la tenuta e l’unità della vecchia Europa.

  • ISBN: 8811812488
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 528

Dove trovarlo

€18,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai