Il gioco grande del potere

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Postfazione di Gustavo Zagrebelsky

«Nell’esercizio di memoria che Sandra Bonsanti ci propone
sono ripercorse le tappe principali della storia nichilista
e criminale del rapporto potere-denaro svoltosi negli ultimi
decenni e nascosto sotto il manto della democrazia.
Se la politica non si rianima e se i suoi protagonisti
– partiti, forze culturali e sociali –
restano inerti, la partita è persa.
Dove trovare le ragioni della riscossa democratica?
La risposta è chiara: nella Costituzione.»
Dalla postfazione di Gustavo Zagrebelsky
 
La storia dei grandi misteri italiani, la violenza del terrorismo, della mafia, delle stragi, del potere occulto nel racconto della giornalista che è stata per anni in prima linea contro il perverso intreccio di affari e interessi che ha minacciato la nostra democrazia. L’Italia dello Stato e dell’Antistato che lo ha insidiato. Il «gioco grande del potere», per dirla con le parole usate da Giovanni Falcone.


  • ISBN: 8832962209
  • Casa Editrice: Chiarelettere
  • Pagine: 256

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai