copertina Una casa a Brooklyn Heights

Una casa a Brooklyn Heights

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Traduzione di Paola Francioli

La «casa a Brooklyn Heights» è una villa di mattoni gialli in Willow Street: ventotto stanze dal soffitto alto, una spaziosa veranda e uno splendido giardino. Truman Capote vi si trasferisce verso la fine degli anni Cinquanta, ospite di un amico. E si innamora subito del quartiere: «davvero poco attraente», per i più, ma ai suoi occhi «oltremodo interessante», con il suo intrico di viuzze, i suoi angoli appartati, il viavai di intellettuali, artisti, avvocati, delinquenti. «Serenamente austera, elegante e un po’ antiquata», come le sue abitazioni, Brooklyn emerge da queste pagine già carica dell’autenticità e del fascino che l’avrebbero fatta presto diventare, con la sua vista mozzafiato su Manhattan e sulla baia, una delle mete più glamour di tutta New York.

  • ISBN: 8811812461
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 64

Dove trovarlo

€4,90

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai