"Non avremo più paura" è il romanzo scritto a quattro mani da Jenny Hendricks, sceneggiatrice di "How I Met Your Mother", e Ted Caplan, conosciuto per aver lavorato a film celebri come "Vita di PI", "Big Fish" e "Prova a prendermi"...

Jenny Hendricks, sceneggiatrice di How I Met Your Mother, e Ted Caplan, conosciuto per aver lavorato a film celebri come Vita di PI, Big Fish e Prova a prendermi, lasciano per un momento il set per approdare nelle librerie: Non avremo più paura, edito da Garzanti con la traduzione di Roberta Scarabelli, è il risultato del lavoro a quattro mani dei due sceneggiatori che hanno deciso di scrivere un romanzo, invece del solito copione.

Hendriks & Caplan author photo_credit Laura IseI due autori nella foto di Laura Ise

Il libro racconta una storia di amicizia tra due ragazze molto diverse: Veronica, prima della classe che non fa e non ammette passi falsi, e Bailey, con il suo look alternativo e l’atteggiamento anticonformista non si lascia mettere i piedi in testa da nessuno. Il loro incontro avviene dopo che Veronica fallisce il suo primo test e si ritrova incinta: un incidente di percorso di cui non può fare parola ai genitori e nemmeno alle presunte amiche che, come lei, non ammettono imprevisti sulla strada per il successo. E l’unica – a cui non avrebbe mai pensato di rivolgersi per un aiuto – in grado di capirla è Bailey.

Le due adolescenti partono per un viaggio a bordo di un’auto sgangherata, non senza battibecchi e tentativi di riconciliazione, macinando chilometri e rischiando più volte di finire nei guai. Lungo le strade sconfinate, Veronica e Bailey si rendono conto che, malgrado le incomprensioni passate e presenti, la loro amicizia è ancora viva e possono riuscire a ricostruirla. L’entrata nel mondo degli adulti, l’assunzione delle proprie responsabilità, il coraggio e la spregiudicatezza diventano così semplici, con un amico a fianco.

Commenti