Da news

L'Epopea americana di Joyce Carol  Oates

L'Epopea americana di Joyce Carol Oates

Il ritorno in libreria di Franceschini

Il ritorno in libreria di Franceschini

Nell'era dei social, il "momento di gloria" dell'invidia, il vizio capitale più duro da confessare

Nell'era dei social, il "momento di gloria"…

Aldo Zargani racconta in prima persona la tragica quotidianità della Shoa

Aldo Zargani racconta in prima persona la…

"La casa degli spiriti" e i libri di Isabel Allende

"La casa degli spiriti" e i libri…

La "Reading Net": come rendere i libri un gioco a mezz'aria

La "Reading Net": come rendere i libri…

Come non dimenticarsi di restituire i libri presi in prestito (da amici o biblioteche)

Come non dimenticarsi di restituire i libri…

I libri di Paola Mastrocola raccontano la scuola e il mondo dei ragazzi

I libri di Paola Mastrocola raccontano la…

"L'Assenza" di Tommaso Giagni, un racconto sul dolore della perdita

"L'Assenza" di Tommaso Giagni, un racconto sul…

L'editor Pavese, più interessato ai classici e ai saggi che ai romanzi...

L'editor Pavese, più interessato ai classici e…

McLuhan non abita più qui?

McLuhan non abita più qui?

La poetessa rock Patti Smith compra la casa d'infanzia di Rimbaud

La poetessa rock Patti Smith compra la…

L'autore

Jonathan Safran Foer

Jonathan Safran Foer

Jonathan Safran Foer è nato a Washington nel 1977 e vive a New York. Attualmente insegna Scrittura creativa alla New York University. Ha esordito a venticinque anni con Ogni cosa è illuminata (2002), best seller internazionale e vincitore del National Jewish Book Award e del Guardian First Book Award; ugualmente fortunato il secondo romanzo, Molto forte, incredibilmente vicino (2005); infine, ha scritto il saggio-reportage Se niente importa. Perché mangiamo gli animali? (2010) Da entrambi i romanzi sono stati tratti film di successo. I libri di Jonathan Safran Foer sono pubblicati in Italia da Guanda.

Citazioni libri autore

«Albert Einstein, uno dei miei eroi, ha scritto: "La nostra situazione è la seguente. Siamo di fronte ad una scatola chiusa che non possiamo aprire".»

J. Foer

Molto forte, incredibilmente vicino

Eccomi

Eccomi

J. Foer

TRE EDIZIONI IN DUE SETTIMANE «Abbiamo letto il romanzo in anteprima… va detto che il romanzo assomiglia a quelle opere…

Ogni cosa è illuminata

Ogni cosa è illuminata

J. Foer

Con una vecchia fotografia in mano, un giovane studente ebreo americano intraprende un viaggio in Ucraina alla ricerca della donna…

Se niente importa

Se niente importa

J. Foer

Jonathan Safran Foer ci propone una riflessione sul cibo partendo dal ricordo personale di sua nonna, dalla forza che durante…

Molto forte, incredibilmente vicino

Molto forte, incredibilmen…

J. Foer

Oskar, un newyorkese di nove anni, ha perso il padre nell'attacco alle Torri Gemelle. Per non soccombere sotto il peso del dolore…

Ogni cosa è illuminata

Ogni cosa è illuminata

J. Foer

PICCOLI GRANDI LIBRI DA LEGGERE, RISCOPRIRE, COLLEZIONARE. LE BUSSOLE GUANDA. Con una vecchia fotografia in mano, un giovane…

Se niente importa

Se niente importa

J. Foer

Jonathan Safran Foer, da piccolo, trascorreva il sabato e la domenica con sua nonna. Quando arrivava, lei lo sollevava per aria…

Se niente importa

Se niente importa

J. Foer

Jonathan Safran Foer, da piccolo, trascorreva il sabato e la domenica con sua nonna. Quando arrivava, lei lo sollevava per aria…

Molto forte, incredibilmente vicino

Molto forte, incredibilmen…

J. Foer

A New York un ragazzino riceve dal padre un messaggio rassicurante sul cellulare: "C'è qualche problema qui nelle Torri Gemelle,…

Molto forte, incredibilmente vicino

Molto forte, incredibilmen…

J. Foer

Oskar, un newyorkese di nove anni a suo modo geniale, ama inventare singolari dispositivi. Inventa camicie di becchime per farsi…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.