il libro

Guida astrologica per cuori infranti

«L’amore è sempre molto più complicato che nei film. Lì di solito si capisce subito dove e con chi la protagonista andrà a parare, non ci sono dubbi, solo qualche malinteso.»
«Finalmente un caso editoriale nostrano. L’autrice ha una penna felice e ironica nell’affabulare una storia di amori spezzati e pianeti impazziti.»
Il Fatto Quotidiano .
«Il compagno di viaggio perfetto.»
Vanity Fair
«La vita non è un film d'amore. Il lieto fine non è mai scontato.»
«Un esordio notevole .»
Elle .
«A volte rimpiango Ghost. Perché perlomeno lì lui è un fantasma e non è che puoi avere il dubbio che dopo la fine del film cambi idea, lasci Demi Moore e metta incinta un’altra.»
«Sarò anche una brutta persona, ma non sono mai stata una grande fan di film tutti buonismo e solidarietà femminile. All’atto pratico, la mia vita è già abbastanza incasinata così, per farmi carico della ex incinta del mio ex. Anche per Freud sarebbe un garbuglio troppo ingarbugliato.»
«Se l’amore fosse una ghiandola, giuro che me la farei levare.»
«Il libro che si candida a essere il bestseller del 2015.»
la Repubblica
«Il caso letterario dell’anno.»
Io Donna
«Troppo spesso noi lasciate abbiamo la tendenza a nasconderci. Ma chi l’ha detto che siamo delle appestate senza dignità? Dovrebbero essere loro a vergognarsi, i frangicuori a raffica, i turisti dell’amore, professionisti del sentimental discount. Io ho scelto di essere l’araba fenice e rinasco dalle mie ceneri. Sta’ un po’ a vedere.»
«Non sono proprio io quella che crede anche alle situazioni più improbabili dei film d’amore? Insomma, per me una ragazzina con un gran naso può vincere una gara di ballo senza aver mai mosso un passo prima, un libraio timido e goffo può trovarsi sulla porta una megastar del cinema che s’innamora di lui, due persone che non si sono mai viste possono sentirsi attratte l’una dall’altra da due Stati diversi e una prostituta può sposare un miliardario... Perché a me non potrebbe succedere una cosa del genere?»
«Possibile che mi trovi a un passo dalla felicità e mi senta come se mi fosse passato sopra uno schiacciasassi?»
«Mi sono sentita come in uno di quei film americani dove le donne sono belle e spregiudicate. Talmente belle e spregiudicate che quando entrano in un locale non devono neppure fare lo sforzo di aprire bocca. Con una sola occhiata, si sono già guadagnate almeno un drink (gratuito), un uomo per la serata (ma che, come in ogni film che si rispetti, sarà l’amore vero), l’abito bianco, una villa con piscina, una batteria di pentole acciaio Inox 18/10, e magari anche un set di materassi comprensivo di reti ortopediche.»
«Se appartenete a quel gruppo di persone che “no ma chi ci crede all’oroscopo” ma poi una sbirciata gliela date, leggete questo romanzo.»
Metro ed. Milano .
«Nei film, la scena te la rifanno cento volte, finché non viene perfetta. Questa invece è la vita, e qui deve essere sempre buona la prima.»
«L'illusione dell'astrologia anche in guerra e in politica (figuratevi in amore).»
«Il problema è che ho sempre pensato alla mia vita come una commedia rosa. E se invece fossi in un thriller? Magari io penso di essere Julia Roberts, e invece sono solo una di quelle comparse che muoiono nei primi dieci minuti di film e di cui non frega niente a nessuno.»
«Un bestseller annunciato. Un esordio fenomenale.»
La Stampa
«In un film, un vuoto come questo sarebbe un errore di sceneggiatura. Ora dovrebbe essere già mattina. Invece la vita non è fatta solo di scene significative, di parole importanti, di dialoghi arguti. La realtà è fatta soprattutto di momenti come questo, tempi morti in cui l’insensatezza di tutto ti arriva addosso come un treno ad alta velocità.»
«Era tutto più semplice allora. La scuola, l’amore, il futuro, tutto sembrava possibile e il tempo era un mare sconfinato. Ora ho l’impressione che il tempo sia una linea sottilissima, sulla quale devo camminare in punta di piedi e anche così fatico a mantenere l’equilibrio.»
«Allieta l’animo.»
Marieclaire .
«Chiudo gli occhi. E penso alla cassetta di Dirty Dancing. «Nessuno può mettere Baby in un angolo.» E lei con sicurezza si alza e fa vedere a tutti di che pasta è fatta, anche se è bruttina e ha il nasone. La rivincita delle pseudozitelle.»
«Da leggere questa estate perché è il caso letterario del 2015, in corso di traduzione in tutto il mondo.»
Subito in classifica. 2 edizioni in 5 giorni


Una storia editoriale straordinaria: diritti di traduzione venduti in 15 paesi prima ancora della pubblicazione in Italia

Trent'anni passati da un po', single (non per scelta) e con un impiego che offre ben poche prospettive di carriera, Alice Bassi accoglie la notizia del matrimonio del suo indimenticato ex come il proverbiale colpo di grazia. Se non fosse ancora abbastanza, nella piccola rete televisiva per cui lei lavora arriva Davide Nardi. Sguardo magnetico e sorriso indecifrabile, Davide sarebbe il sogno proibito di Alice… peccato sia stato assunto come «tagliatore di teste». Insomma: non ce n'è una che vada per il verso giusto. Ma poi Alice incontra Tio, un attore convinto di conoscere il segreto per avere successo: l'astrologia. Non quella spacciata sui giornali, bensì una «vera» lettura delle stelle, che esistono proprio per segnalarci i giorni più favorevoli per la sfera professionale o per farci trovare l'anima gemella. Seppur scettica, Alice decide di provare e inizia a uscire con uomini compatibili col suo segno zodiacale. Però, stranamente, l'affinità astrale non le impedisce di collezionare incontri sbagliati, fallimenti imbarazzanti e sorprese di cui avrebbe fatto volentieri a meno. Come non impedisce a Davide di diventare sempre più attraente. Tuttavia a lui Alice non osa chiedere di che segno sia. Perché ha paura che la risposta la deluda o, peggio, che la illuda. E perché, in fondo, spera che l’amore non abbia bisogno delle stelle per trovare la sua strada.

In corso di traduzione in 15 Paesi, Guida astrologica per cuori infranti racconta con brio e pungente ironia i successi e i disastri di una donna piena di vita, di contraddizioni, di speranze. Una donna come noi. Perché anche se non crediamo nelle stelle, non possiamo fare a meno di guardarle.


Un caso editoriale senza precedenti
Febbraio 2014. Tra le maggiori case editrici italiane, iniziano a circolare i primi capitoli del romanzo d’esordio di Silvia Zucca. Il titolo è irresistibile: Guida astrologica per cuori infranti.
Aprile 2014. Il manoscritto completo è pronto e viene mandato agli editori. Nel giro di poche ore, ci sono già cinque offerte sul tavolo.
Maggio 2014. È ufficiale: sarà la Nord a pubblicare il romanzo in Italia.
Ottobre 2014. Alla Fiera di Francoforte, succede l’impensabile: i diritti di traduzione vengono venduti in dieci Paesi e si fa sempre più insistente la voce di un forte interesse americano.
Novembre 2014. Simon & Schuster, una delle più prestigiose case editrici degli Stati Uniti, acquisisce i diritti mondiali in lingua inglese.
Dicembre 2014. Anche in Francia, lo stile fresco e brillante di Silvia Zucca fa breccia nel cuore degli editori.
Gennaio 2015. Vengono venduti i diritti cinematografici.
Febbraio 2015. Sale a 15 il numero dei Paesi in cui verrà tradotto uno dei romanzi d’esordio più attesi dell’anno.
Giugno 2015. Guida astrologica per cuori infranti esce finalmente in Italia.


L’entusiasmo degli editor di tutto il mondo
Germania
«Fin dall’istante in cui ho sentito il titolo Guida astrologica per cuori infranti, tutti coloro cui ne ho parlato se ne sono innamorati. Siamo così felici di aver trovato un’autrice come Silvia Zucca!»
Eva Schubert (Blanvalet Random House)

Francia
«Alice è carina, reale, così generosa con i propri amici e nel contempo incasinata con la propria vita. È il ritratto perfetto della donna contemporanea.»
Anne Michel (Albin Michel)

Brasile
«Il romanzo di Silvia Zucca ha tutte le carte in regola per diventare un grande successo: divertente, sexy, romantico, un po’ pazzo e soprattutto pieno di speranza.»
Elizabeth Xavier (Objetiva)


Scopri di più sul sito ufficiale: www.GuidaAstrologica.it
Titolo
Guida astrologica per cuori infranti
ISBN
9788842925972
Autore
Collana
Casa Editrice
NORD
Dettagli
Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

«Chiudo gli occhi. E penso alla cassetta di Dirty Dancing. «Nessuno può mettere Baby in un angolo.» E lei con sicurezza si alza e fa vedere a tutti di che pasta è fatta, anche se è bruttina e ha…»

S. Zucca

Guida astrologica per cuori infranti

Guida astrologica per cuori infranti

Guida astrologica per cuor…

S. Zucca

Subito in classifica. 2 edizioni in 5 giorni Una storia editoriale straordinaria: diritti di traduzione venduti in 15 paesi…

recensioni

  • Da ely101

    Non serve essere appassionati di astrologia per leggere questo libro, e non è nemmeno il solito romanzo rosa. E' molto di più. Alice è la protagonista di questo racconto, goffa e pasticciona ma dal cuore grande, che un po' come tante di noi incontrano solo gli uomini sbagliati. Certo non aiuta il fatto che Carlo, il suo ex storico, si sia fidanzato con la sua amica Cristina, e che la nostra amica scopra che i due si sposeranno e lei è incinta grazie ad un post su facebook. Direi che già da questo capiamo quanto è incasinata la vita di Alice. La nostra protagonista lavora in una piccola televisione, il canale Mi-A-Mi.... che a pensarci bene è proprio buffo vista la vita sentimentale disastrata che si ritrova. Durante una normale giornata di lavoro incontra Tio, e non solo tra i due scoppia da subito la scintilla per un'amicizia solida e duratura, ma è proprio lui ad iniziarla al mondo dell'astrologia e degli oroscopi, che le faranno scoprire che effettivamente, tante delle indicazioni delle stelle corrispondono alla realtà, sia per quanto riguarda il carattere delle persone sia per i fatti che accadono. Tio inizia a cercare di aiutarla a trovare un uomo compatibile con il suo segno, ma la cosa non sembra affatto semplice. Alice inizia a dipendere totalmente dall'oroscopo e dalle indicazioni degli astri, ed arriverà a chiedere il segno zodiacale e la data di nascita precisa a chiunque ancora prima del nome. Nel mentre sulla sua rete realizzerà un programma tutto suo, Guida Astrologia per Cuori Infranti, da cui prende nome il titolo. La stazione televisiva naviga in brutte acque e si appoggia ad un consulente esterno, Davide, e tra lui ed Alice scocca la scintilla fin dal primo sguardo ... ma la passione è palpabile come la chiusura di carattere di lui. Cosa principale, non svela per molto tempo il suo segno ad Alice, ma non importa, lei è cotta a puntino. Quando finalmente si deciderà ad aprirsi con lei verranno fuori anche altre verità che bloccheranno sul nascere la loro possibile storia, ma all'amore non si comanda. Alice cercherà di andare avanti, e possibilmente di disintossicarsi un pochino dall'oroscopo, ma non è affatto facile. Tutta la narrazione è davvero divertente, con Alice che ne combina davvero di tutti i colori e tanti di quei pasticci esilaranti che rendono la lettura piacevole. Anche i colpi di scena rendono la lettura coinvolgente. I capitoli sono suddivisi per i vari segni zodiacali, molto carina come idea, e tutta la narrazione è fluida, leggera e ben strutturata. Concludo con il consigliare a tutti questa lettura davvero carina e piacevole, ne rimarrete piacevolmente stupiti. Come sempre vi auguro una Buona Lettura, e vi do appuntamento alla prossima recensione.

  • Chi non legge ogni giorno il proprio oroscopo? Anche Alice spumeggiante rossa dotata di incredibile autoironia ogni tanto legge il suo oroscopo, fino a quando incontra Tio in un bagno e viene travolta da segni zodiacali, ascendenti e case. Lettura divertente e ironica in una Milano da bere, tra ex fidanzati ingombranti e sexy colleghi impegnati. Chissà cosa riserverà l'oroscopo ad Alice...

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.