Da news

"Tanti slogan, poca riflessione": come internet ha rivoluzionato la comunicazione politica

"Tanti slogan, poca riflessione": come internet ha…

“La versione della cameriera”, la trilogia “country noir” di Daniel Woodrell

“La versione della cameriera”, la trilogia “country…

Il primo libro per bambini di Eshkol Nevo

Il primo libro per bambini di Eshkol…

Editoria: Igor Pagani nuovo responsabile della saggistica della Mondadori

Editoria: Igor Pagani nuovo responsabile della saggistica…

Addio a Nanni Balestrini, protagonista della neoavanguardia

Addio a Nanni Balestrini, protagonista della neoavanguardia

Libri: fantascienza e distopie tra i bestseller in giro per il mondo

Libri: fantascienza e distopie tra i bestseller…

Aboubakar Soumahoro: il lavoro, la lotta, il diritto alla felicità

Aboubakar Soumahoro: il lavoro, la lotta, il…

Alla scoperta della misteriosa vita di Lucrezia Borgia

Alla scoperta della misteriosa vita di Lucrezia…

A Mirandola il pro-memoria Festival, dedicato all'identità

A Mirandola il pro-memoria Festival, dedicato all'identità

"Nani pittori": a Firenze tre amiche hanno aperto una libreria speciale, per mamme e bambini

"Nani pittori": a Firenze tre amiche hanno…

Rossana e Francesco Maletto Cazzullo: "Il nostro viaggio nell’identità italiana"

Rossana e Francesco Maletto Cazzullo: "Il nostro…

"Spoiler": il libro sui libri più b*st*rdo del mondo

"Spoiler": il libro sui libri più b*st*rdo…

L'autore

Adam Gopnik

Adam Gopnik

Adam Gopnik scrive per il New Yorker dal 1986. Ha vinto tre volte il National Magazine Award for Essays and for Criticism e il George Polk Award for Magazine Reporting. Vive a New York con la moglie e i loro due figli. Guanda ha pubblicato Una casa a New York, Da Parigi alla luna, In principio era la tavola, Il sogno di una vita, L’invenzione dell’inverno e Io, lei, Manhattan.
 

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Io, lei, Manhattan

Io, lei, Manhattan

A. Gopnik

All’inizio degli anni Ottanta Manhattan non è ancora il fortino inaccessibile che è diventato oggi, ma due…

Una casa a New York

Una casa a New York

A. Gopnik

Nell’autunno del 2000, dopo aver trascorso cinque anni a Parigi come corrispondente, Adam Gopnik decide di tornare a New…

L’invenzione dell’inverno

L’invenzione dell…

A. Gopnik

Nel corso del Settecento, il mondo moderno si è garantito il lusso di poterlo ammirare da dietro un vetro nel tepore di una stanza…

Il sogno di una vita

Il sogno di una vita

A. Gopnik

C'è un giorno memorabile, secondo Adam Gopnik, nella storia dell'umanità. È il 12 febbraio del 1809, quando ­ da una parte…

In principio era la tavola

In principio era la tavola

A. Gopnik

Dalla nascita dei primi ristoranti nella Parigi post-rivoluzionaria del 1789 (la ghigliottina aveva lasciato i grandi chef dei…

Da Parigi alla luna

Da Parigi alla luna

A. Gopnik

Corrispondente da Parigi per il New Yorker, in questa sorta di diario sentimentale Adam Gopnik ripercorre i cinque anni trascorsi…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.