Claire Messud

Claire Messud

Claire Messud
Segui

Biografia

Claire Messud, nata nel Connecticut e cresciuta tra Stati Uniti, Australia e Canada, è autrice di When the World Was Steady (1994), L'innocenza perduta di Sagesse (2001; Miglior Libro dell’Anno per «Publishers Weekly» e per «The Village Voice»), e, pubblicati da Bollati Boringhieri, La donna del piano di sopra (2013 e 2016; Miglior Libro dell’Anno per «The New York Times Book Review», «The Huffington Post», «The Boston Globe» e «The Washington Post»), La donna del martedì (2015), La paura del desiderio (2016), La ragazza che brucia (2018; Miglior Libro dell’Anno per, tra gli altri, «The Los Angeles Times», «San Francisco Chronicle», «Literary Hub»). I figli dell’imperatore è stato Miglior Libro dell’Anno 2007 per «The New York Times», «The Los Angeles Times» e «The Washington Post». Vive a Boston con il marito, il critico letterario James Wood, e due figli.

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

News