Da news

"Ogni famiglia è una sfida, un’opportunità, un percorso a ostacoli": Chiara Gamberale racconta "L'isola dell'abbandono"

"Ogni famiglia è una sfida, un’opportunità, un…

Da Soriano alle nuovi voci internazionali: al via la collana Phileas Fogg di LiberAria

Da Soriano alle nuovi voci internazionali: al…

Addormentarsi in libreria tra favole e storie? Adesso si può (e ai bambini piace)

Addormentarsi in libreria tra favole e storie?…

Testori/Fracassi al Franco Parenti: "La monaca di Monza" ri-vive a teatro

Testori/Fracassi al Franco Parenti: "La monaca di…

Negli Usa gli editori "ringraziano" Trump, e in Francia Macron... ecco i bestseller internazionali del momento

Negli Usa gli editori "ringraziano" Trump, e…

"Harry Potter" e "L'Allieva" su L'audiolibraio: ascolta il podcast

"Harry Potter" e "L'Allieva" su L'audiolibraio: ascolta…

Perché "The Umbrella Academy" non è la solita serie sui supereroi

Perché "The Umbrella Academy" non è la…

Il bello di andare a letto ascoltando un audiolibro fino ad addormentarsi… come da bambini

Il bello di andare a letto ascoltando…

“Certe fortune”: il nuovo romanzo di Andrea Vitali, ambientato nella Bellano del 1928

“Certe fortune”: il nuovo romanzo di Andrea…

"#leparolechesiamo, i cittadini che diventiamo": gli studenti vincitori del concorso Devoto-Oli

"#leparolechesiamo, i cittadini che diventiamo": gli studenti…

Diego Passoni si racconta: "Ecco i libri più importanti della mia vita..."

Diego Passoni si racconta: "Ecco i libri…

La "Classifica di qualità" dei libri? Tra i più votati Emanuele Trevi, Vanessa Roghi e Valerio Magrelli

La "Classifica di qualità" dei libri? Tra…

L'autore

Marc Augé

Marc Augé

Marc Augé, tra i maggiori africanisti dei nostri tempi, negli ultimi vent’anni è diventato una figura di riferimento anche per un’’antropologia della tarda modernità. Tra i libri tradotti in italiano: Un etnologo nel metrò (1992), Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità (1993), Il dio oggetto (2002), Poteri di vita, poteri di morte. Introduzione a un’’antropologia della repressione (2003), Il metrò rivisitato (2009), Che fine ha fatto il futuro? Dai non luoghi al nontempo (2009), Per un’’antropologia della mobilità (2010) e Diario di un senza fissa dimora. Etnofiction (2011). Presso Bollati Boringhieri ha pubblicato: Disneyland e altri nonluoghi (1999), Il senso degli altri. Attualità dell’’antropologia (2000), Finzioni di fine secolo, seguito da Che cosa succede? (2001), Genio del paganesimo (2002), Diario di guerra (2002), Rovine e macerie. Il senso del tempo (2004), La madre di Arthur (2005), Il mestiere dell’’antropologo (2007), Casablanca (2008), Il bello della bicicletta (2009), Straniero a me stesso. Tutte le mie vite di etnologo (2011) e Futuro (2012).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Le nuove paure

Le nuove paure

M. Augé

Da vero illuminista, Marc Augé possiede il talento di rivelarci a noi stessi. Questa volta spingendoci a scrutare nello specchio…

Per strada e fuori rotta

Per strada e fuori rotta

M. Augé

Il piacere del viaggio consiste talora nello scartare dall'itinerario previsto. Lo sa bene Marc Augé, che in questo diario di…

Futuro

Futuro

M. Augé

Nel mondo che conosciamo l'idea di futuro è ipotecata dalle carenze e dalle paure del presente. Sul futuro proiettiamo…

Straniero a me stesso

Straniero a me stesso

M. Augé

Badate, non è un'autobiografia, avverte Marc Augé in apertura del libro. Almeno non nel senso tradizionale. In…

Il bello della bicicletta

Il bello della bicicletta

M. Augé

Nel 1948 esce nelle sale Ladri di biciclette di Vittorio de Sica. Passerà appena un anno e Fausto Coppi, trionfatore…

Casablanca

Casablanca

M. Augé

«Due o tre anni fa, le ore di insonnia erano diventate per me occasione di un tipo di investigazione un po’ particolare. Mi…

Genio del paganesimo

Genio del paganesimo

M. Augé

Trattando del Genio del cristianesimo, Chateaubriand si era accorto che una religione non si riduce al suo contenuto teologico…

Il mestiere dell’antropologo

Il mestiere dell’ant…

M. Augé

Una riflessione sul mestiere dell'etnologo prima e dell'antropologo poi e sulla materia della loro indagine.

La madre di Arthur

La madre di Arthur

M. Augé

Una sorta di romanzo giallo scritto da uno dei più penetranti etnologi francesi, maestro nel cogliere le stranezze che…

Rovine e macerie

Rovine e macerie

M. Augé

Attraverso un percorso sinuoso tra diversi siti del mondo - dall’Acropoli di Atene al Muro di Berlino - , passando per diverse…

Disneyland e altri nonluoghi

Disneyland e altri nonluog…

M. Augé

Reportages, clichés, passeggiate: quasi tutti i testi che compongono questo volume hanno in comune l'essere il frutto di veri…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.