Bibliotecari a nudo, in un calendario. A coprirli, solo dei libri. Succede in Brasile. L'obiettivo della provocazione? Raccogliere fondi per dar vita alla prima 'Biblioteca delle Diversità'... - Immagini e particolari

Bibliotecari a nudo, in un calendario. A coprirli, solo dei libri. Succede in Brasile, come racconta ilmiomondoespanso.blogspot.it: l’obiettivo dell’iniziativa, destinata a far discutere (non a caso la notizia ha già fatto il giro del mondo), è raccogliere fondi per dar vita alla prima ‘Biblioteca delle Diversità’, presso l’Asa Sul di Brasilia.

Calendrier

L’idea del calendario nasce “per aiutare a diffondere una cultura del rispetto alle alterità sessuali in un Paese dove la violenza contro le persone LGBT è all’ordine del giorno”, e per dar vita a un luogo “in cui gay, lesbiche, bisessuali, transessuali e trangender possano ritrovarsi”.

mars

Al progetto è dedicata anche una pagina Facebook. Chi volesse acquistare il calendario o ricevere ulteriori informazioni può scrivere all’indirizzo bibliotecadadiversidade@gmail.com.

(nota:  la foto grande in alto è stata scattata da Jéssica Santos)

Commenti