Londra è la patria dei club, in cui leggere mentre si sorseggia un drink. Vi proponiamo la galleria fotografica dei luoghi più interessanti: dai più antichi alle novità più recenti...

Vi abbiamo consigliato alcune delle librerie di Londra più interessanti o particolari. Ma non ci sono solo le librerie. Buzzfeed ha recentemente selezionato i 16 club-caffè letterari più amati dai lettori londinesi. Eccone alcuni:

-The Fable Bar, Holborn: un elegante caffè dove poter leggere il proprio libro preferito o iniziare nuove letture; arredamento scelto con cura, selezione di drink e libri tutta da scoprire, splendida luce naturale… insomma, la cornice perfetta per leggere e sognare;

-Electric House, Notting Hill: collocato su Portobello Road, il club consente ai soci di sfogliare i libri presenti nella biblioteca sotterranea, ascoltare i vinili, e perdersi in chiacchiere o letture, sorseggiando un drink davanti al camino;

-Library, Covent Garden: in questo caso parliamo di un club privato: adesione selettiva e tasse d’accesso non alla portata di tutti; insomma, un locale elitario che, però, offre ottimi benefici, tra cui l’accesso alla vasta collezione di libri, a programmi di benessere e a bar e sale notturne;

-The Book and Record Bar, West Norwood: impossibile non visitare questo “tempio”; una grande collezione di classici, sia letterari sia musicali: un libro e un caffè durante il giorno, un concerto e una birra di sera;

-The Society Club, Soho: l’accoppiata vincente bar-libreria; drink e spuntini per coccolare i clienti mentre leggono uno dei libri disponibili nell’ampia sezione del locale;

-Malt Whisky Biblioteca, Bloomsbury: “Il whisky non cambia sapore a seconda della simpatia di chi lo offre”, sentenziava Tex Willer; in questo club si possono gustare diversi whisky, in un’ambientazione accogliente e leggendo un libro (o più di uno, dipende dai whisky);

-Far Rockaway, Shoreditch: una location molto trendy per i giovani. Un’ampia collezione di fumetti, drink fantasiosi e sperimentali, musica, arredamento pop e fluo, una sorta di club dalle atmosfere stile il Groucho Club descritto da Hornby in Alta fedeltà;

-The Library Lounge, Bayswater:  il luogo ideale per continuare una giornata a Hyde Park con un buon libro; il salotto del Library Lounge è perfetto per leggere e rilassarsi in un’atmosfera meditativa;

-Bush Theatre Bar, Shepherd’s Bush: una struttura ibrida, che propone numerose attività di svago: teatro, bar, biblioteca, laboratori di scrittura… La biblioteca, in particolare, offre numerosi testi teatrali (sia copioni sia saggi), mentre il bar un’ampia gamma di dolci e caffè fatti al momento;

-The Gorringe Park Pub, Tooting: un eclettico e raffinato locale dove sorseggiare un classico té, gustare una fetta di torta e leggere un buon libro;

LEGGI ANCHE:

Le librerie di Londra da non lasciarsi sfuggire

La ricetta di Irvine Welsh per le librerie indipendenti: “Diventino centri culturali”

 

 

Commenti