Arriva in libreria il nuovo libro dell'editore Giulio Perone, un romanzo sulle rocambolesche vicende sentimentali di Leo, il protagonista, indeciso cronico...

Il nuovo romanzo di Giulio Perrone, editore della casa editrice romana che da lui prende il nome, torna in libreria con un nuovo romanzo, l’ironico Consigli pratici per uccidere mia suocera, edito da Rizzoli. Il protagonista, Leo, è un indeciso cronico.

Leo ha divorziato da Marta, una donna concreta e seducente con cui sognava di aprire una libreria, per coltivare la relazione con Annalisa, dolce e vitale, sempre proiettata verso il futuro, ma, non essendo capace di mantenere le decisioni prese, Leo si ritrova a cercare nuovamente Marta, l’ex moglie, che finisce col diventare la sua amante, mentre Annalisa, che era la sua amante è ora la sua compagna ufficiale.

Per quanto intrigante possa sembrare al principio, la situazione si fa presto complicata, diventa un garbuglio di bugie e omissioni, sensi di colpa e scuse improbabili con cui destreggiarsi da una all’altra donna. È arrivato il momento di scegliere, una volta per tutte, ma quale delle due?

Sebbene incapace di prendere una decisione, il protagonista è ben consapevole del paradosso della situazione e sa bene che la cosa non può durare a lungo; certo sarebbe tutto più facile se i suoi unici modelli di riferimento non fossero un padre col vizio del gioco e un datore di lavoro che lo assilla, nel disperato tentativo di trovare un modo per liberarsi della suocera.

 

Commenti