La rivista Andersen annuncia i vincitori della 36esima edizione del Premio Andersen, ambito riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, ai loro autori, illustratori ed editori...

Dopo un anno di letture, recensioni, analisi e confronto, la rivista Andersen annuncia i vincitori della 36esima edizione del Premio Andersen, ambito riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, ai loro autori, illustratori ed editori.

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 28 maggio (ore 15) a Genova nella cornice del Munizioniere di Palazzo Ducale, con la partecipazione di autori, illustratori ed editori. Per l’occasione sarà assegnato il SuperPremio Andersen al libro più votato tra i vincitori da una giuria allargata di esperti (librai, giornalisti, bibliotecari, studiosi di tutta italia).

Ecco l’elenco dei premiati:

Premio Speciale della Giuria:
Attilio 

Miglior illustratore:
Sonia Maria Luce Possentini

Miglior libro 0/6 anni:
Philip Giordano, Il pinguino che aveva freddo, Lapis edizioni

vincitori andersen 2017

Miglior libro 6/9 anni:
Vincent Cuvellier, La zuppa dell’orco, ill. di Andrea Antinori, Biancoenero

Miglior libro 9/12 anni:
Katherine Rundell La ragazza dei lupi, ill. di Gelrev Ongbico, Rizzoli

Miglior libro oltre i 12 anni:
Davide Morosinotto, Il rinomato catalogo Walker & Dawn, Mondadori

locandina Premio Andersen 2017
L’immagine del Premio Andersen 2017 è firmata da Enrico Macchiavello

Miglior libro oltre i 15 anni:
Gabriele Clima, Il sole fra le dita, San Paolo

Miglior libro di divulgazione:
Susie Morgenstern, Mr. Gershwin, illustrazioni di Sébastien Mourrain, Curci

Miglior libro fatto ad arte:
Coralie Bickford-Smith, La volpe e la stella, Salani

Miglior albo illustrato:
Quentin Blake, Zagazoo, Camelozampa

Miglior libro mai premiato:
David Wiesner, Martedì, Orecchio Acerbo

Miglior libro a fumetti:
Patrizia Rinaldi e Marco Paci, La compagnia dei soli, Sinnos

Miglior progetto di divulgazione:
“PIPPO – PIccola Pinacoteca POrtatile” e “PINO – PIccoli Naturalisti Osservatori”, Topipittori

Miglior collana di narrativa:
“Lilliput”, ELI-La Spiga

Miglior creazione digitale:
Il Signor G. di Gustavo Roldán, versione ideata e coordinata da Giusi Cataldo, traduzioni in LIS di Alessio Di Renzo, Il Treno soc. coop. sociale ONLUS

Protagonisti della cultura per l’infanzia: 
Francesco Tonucci

Premio “Gianna e Roberto Denti” alla libreria per ragazzi dell’anno (promosso da AIE-Associazione Italiana Editori e Andersen): 
libreria Baobab di Porcia (Pordenone)

La giuria del premio è composta dalla direzione della rivista Andersen (Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda), lo staff redazionale di Andersen coordinato da Martina Russo, Pino Boero (Università di Genova), Mara Pace (giornalista), Anna Parola (Libreria dei Ragazzi di Torino), Caterina Ramonda (blog Le Letture di Biblioragazzi), Vera Salton (Libreria Il Treno di Bogotà di Vittorio Veneto), Carla Ida Salviati (studiosa di storia dell’editoria e letteratura per l’infanzia).

Commenti