L'appuntamento con la mostra mercato della piccola editoria (sotto i portici meridionali di piazza Duomo) è in programma ogni ultima domenica del mese, fino a ottobre - I particolari e i protagonisti

“Libri nuovi in piazza”, mostra mercato della piccola editoria, si prepara al suo secondo appuntamento, per domenica 28 giugno, sotto i portici meridionali di piazza Duomo fino a via Marconi. Gli espositori, gli editori e i loro autori saranno a disposizione del pubblico per confrontarsi, per dialogare e parlare di libri.

Saranno presenti, insieme a quelli degli editori, anche gli stand di alcune librerie indipendenti di Milano (LIM).

Ad oggi, gli editori aderenti sono: Johan & Levi Editore, Editrice Il Castoro, Luni Editrice, Interlinea, Historica Edizioni, Edizioni Henry Beyle, Il Torchio di Porta Romana, Il Castello Group, Carmignani Editrice, Graphot Snc, Albalibri, La Vita Felice, Sagoma Editore, Edizioni Archivio Dedalus, Edizioni Libreria Malavasi.

Presso gli stand, saranno inoltre attivate alcune particolari iniziative, come “Attenzione, editore al banco!” e “Attenzione, scrittore al banco!”: i lettori avranno unʼora di tempo per sedersi al banco e scambiare quattro chiacchiere con lʼeditore o col proprio autore preferito.

Contestualmente, si svolgerà ogni domenica di mercato a partire da settembre una “Colazione con…”: i lettori potranno far colazione con un autore della casa editrice aderente, in un’unica tavolata, fino a esaurimento posti.

Gli ospiti di settembre e ottobre saranno i poeti Claudio Damiani e Vivian Lamarque.

La manifestazione proseguirà con altri quattro appuntamenti, ogni ultima domenica del mese fino a ottobre, coprendo tutta la durata di EXPO.

“Libri nuovi in piazza” è unʼiniziativa di maremagnum.com, sito per lʼacquisto di libri fuori catalogo e di antiquariato, già organizzatore di “Vecchi libri in piazza”, mostra mercato del libro che si tiene la seconda del mese, negli stessi luoghi fino a piazza Diaz.

Commenti