il libro

L’immoralista – La porta stretta

Acquista
«"Jérôme, sei tu?" Nel sentirmi chiamare così, fui preso da un'emozione così violenta che caddi in ginocchio. Poiché continuavo a non rispondere, Alissa fece qualche passo avanti, girò attorno al muro, e io la sentii improvvisamente davanti a me, che nascondevo il viso con il braccio, quasi avessi paura di vederla. Rimase qualche attimo china su di me, mentre io coprivo di baci le sue fragili mani. "Perché ti nascondevi?", mi disse semplicemente, come se i tre anni di separazione fossero stati solo pochi giorni.»
Romanzi “gemelli”, i due testi qui raccolti affrontano, da punti di vista antitetici ma complementari, lo stesso tema. Ne L’immoralista (1902) il bisogno di autorealizzazione di Michel finisce col provocare la morte della giovane moglie Marceline, sacrificata dal protagonista al suo egoistico vitalismo e trascinata in un estenuante, fatale percorso di scoperta della sensualità. Ne La porta stretta (1909) Alissa rifiuta l’amore del cugino Gerôme e sceglie la strada della rinuncia e dell’ascesi spirituale fino al sacrificio della vita. In un caso è l’eccesso di desiderio a uccidere, nell’altro l’eccesso di virtù: ma, sembra suggerire l’autore, entrambe queste forme di eroismo esistenziale – la libertà assoluta come la costrizione volontaria – conducono alla dannazione dell’aridità. Le due opere, già caratterizzate dall’inconfondibile misura classica del narratore maturo, rispecchiano esemplarmente il conflitto interiore di Gide tra la rigida educazione puritana e la scoperta della propria omosessualità, vissuta con consapevole immoralismo e scandalosa franchezza.
Titolo
L’immoralista – La porta stretta
ISBN
9788811365655
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
304 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

«"Jérôme, sei tu?"…»

A. Gide

L'immoralista - La porta stretta

Isabelle – La sinfonia pastorale

Isabelle – La sinfon…

A. Gide

Isabelle (1911) – racconto, secondo lo stesso Gide, «semifrivolo» – è una sorta di opera laboratorio, un esercizio…

Paludi – I nutrimenti terrestri

Paludi – I nutriment…

A. Gide

Introduzione di Lanfranco BinniTraduzioni di Franco Cordelli e Elina Klersy ImberciadoriGide scrive Paludi sul finire…

L’immoralista – La porta stretta

L’immoralista –…

A. Gide

Romanzi “gemelli”, i due testi qui raccolti affrontano, da punti di vista antitetici ma complementari, lo stesso tema. Ne…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata