il libro

Poesie

Acquista
Si ripete spesso che la poesia si nutre di paradossi. Ed è vero nel caso di Biagio Marin,
Roberto Galaverni, la Lettura - Corriere della Sera

A cura di Claudio Magris e Edda Serra

«L’opera di Marin», scrive Claudio Magris, «si muove tra due poli: un’autenticità istantaneamente comunicativa e una raffinata coscienza delle lacerazioni del nostro tempo. Suo fulcro e chiave è un linguaggio che si sottrae a ogni compromesso, proteso verso quella “vita vera” di cui la lirica moderna constata e denuncia l’esilio: il dialetto. Il canzoniere di Marin ha la continuità del diario e il respiro dell’eternità: pervaso da un umanissimo senso del sacro e da un’illuminante percezione del cosmo, tocca con limpida e serena naturalezza apici di profondità metafisica.»

Il volume raccoglie un’ampia selezione di poesie di Biagio Marin, seguita dall’omaggio a lui rivolto da alcuni dei maggiori protagonisti della vita letteraria italiana del Novecento: Carlo Bo, Pier Paolo Pasolini, Andrea Zanzotto, Claudio Magris, Pier Vincenzo Mengaldo, Edda Serra, Massimo Cacciari.

Titolo
Poesie
ISBN
9788811811718
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
548 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Poesie

Poesie

B. Marin

A cura di Claudio Magris e Edda Serra«L’opera di Marin», scrive Claudio Magris, «si muove tra due poli:…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata