copertina Poesie

Poesie

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

A cura di Claudio Magris e Edda Serra

«L’opera di Marin», scrive Claudio Magris, «si muove tra due poli: un’autenticità istantaneamente comunicativa e una raffinata coscienza delle lacerazioni del nostro tempo. Suo fulcro e chiave è un linguaggio che si sottrae a ogni compromesso, proteso verso quella “vita vera” di cui la lirica moderna constata e denuncia l’esilio: il dialetto. Il canzoniere di Marin ha la continuità del diario e il respiro dell’eternità: pervaso da un umanissimo senso del sacro e da un’illuminante percezione del cosmo, tocca con limpida e serena naturalezza apici di profondità metafisica.»

Il volume raccoglie un’ampia selezione di poesie di Biagio Marin, seguita dall’omaggio a lui rivolto da alcuni dei maggiori protagonisti della vita letteraria italiana del Novecento: Carlo Bo, Pier Paolo Pasolini, Andrea Zanzotto, Claudio Magris, Pier Vincenzo Mengaldo, Edda Serra, Massimo Cacciari.

  • ISBN: 8811811716
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 548
  • Data di uscita: 30-11-2017

Dove trovarlo

€18,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai