Sinossi

Dopo aver calcato i palcoscenici dell’avanspettacolo, partecipato a concorsi di bellezza nella Milano della ricostruzione, posato per fotoromanzi di grido, Angiolina è rimasta sola ed è tornata nella sua terra, la Bassa emiliana. Ha ormai una certa età quando riceve una visita inaspettata: Negli occhi di Nara, la donna che ha bussato alla sua porta, c’è tutto quanto Angiolina ha cercato di dimenticare. Ma c’è anche tutto quanto vale la pena di ricordare. È così che si trova a presiedere una bizzarra comunità femminile, fortunosamente accampata in un monastero sconsacrato. Una comunità in cui le differenze non contano e c’è ancora tempo per accogliere i viandanti con calore umano. Per riscoprire l’amore, per fare pace con il proprio passato, per guardare con speranza al futuro. Opera postuma di Giuseppe Pederiali, Il monastero delle Consolatrici raccoglie l’eredità dei suoi romanzi più amati. Romanzi in cui, con gioia di raccontare, ironia e delicatezza, fa rivivere la storia di un’Italia fatta di aneddoti e di favole, di schiettezze giocose e di sogni d’amore.

  • ISBN: 8811671086
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 288

Dove trovarlo

€10,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai