Sinossi

La rabbia è un segnale di avvertimento che è bene non trascurare: ci avvisa che qualcuno ci sta facendo del male, che i nostri diritti vengono violati, che i nostri bisogni o desideri non sono adeguatamente soddisfatti o, più semplicemente, che qualcosa non va. Proprio come il dolore fisico ci costringe a togliere la mano dal fuoco, il dolore della rabbia protegge l'integrità dell'Io e ci induce a dire di «no» a chi ci sta danneggiando. Le donne tuttavia non sono mai state incoraggiate a riconoscere i sentimenti di collera e a manifestarli apertamente perché «non si addice a una brava ragazza», perché le fa apparire poco femminili e poco materne, irrazionali. Ma è tempo che imparino a individuare le caratteristiche e l'origine della propria rabbia per poterla controllare e trasformare in una forza costruttiva, un atteggiamento che rappresenta la chiave per la conquista di una maggiore indipendenza emotiva.

  • ISBN: 8850259603
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 224
  • Data di uscita: 11-02-2021

Dove trovarlo

€10,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai