il libro

La brevità della vita

Acquista
L’assunto di partenza del De brevitate vitae è in aperto contrasto con il sentire comune: non è affatto vero che la vita è troppo breve; anzi, essa è fin troppo lunga se sappiamo utilizzare bene il tempo a nostra disposizione. Il torto di chi si lascia trascinare nel vortice delle occupazioni, è pensare che si debba vivere in funzione degli altri, del futuro, di tutta una serie di vane attività, senza tener conto di quel termine improrogabile che è la morte. La vita vera, invece, dovrebbe essere dedicata allo studio, alla filosofia e alla pratica della sapienza. Solo un’esistenza condotta sull’esempio dei grandi pensatori del mondo antico, sorda ai fervori della politica, alle ostentazioni, ai vincoli sociali, può regalare pace e serenità e, a suo modo, l’immortalità.
Titolo
La brevità della vita
ISBN
9788811810544
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
128 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Medea – Fedra – Tieste

Medea – Fedra –…

L. Seneca

Introduzione e note di Caterina BaroneTraduzione di Vico FaggiIl corpus delle dieci tragedie di Seneca, composte probabilmente…

Lettere a Lucilio

Lettere a Lucilio

L. Seneca

Introduzione, traduzione e note di Caterina BaroneSaggio critico di Luciano CanforaLe centoventiquattro lettere a Lucilio furono…

La brevità della vita

La brevità della vita

L. Seneca

L’assunto di partenza del De brevitate vitae è in aperto contrasto con il sentire comune: non è affatto vero che la…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata