Pensare i libri

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Sulla base di un'indagine approfondita condotta sulla documentazione conservata nell'Archivio Einaudi, il libro si propone di ricostruire il processo di elaborazione delle scelte culturali e del progetto editoriale, anche attraverso la storia di singole opere, e delle collane che, pur a volte non attuate, contribuirono a coinvolgere nella casa editrice le personalità più significative di trent'anni di cultura italiana: da Leone Ginzburg a Pintor; da Mila a Pavese, a Vittorini; da Muscetta a Giolitti; da Venturi a Sraffa; da Cantimori a de Martino; da Natalia Ginzburg a Calvino; da Bobbio a Balbo, a Colli; da Ragghianti a Zevi; da Chabod a Contini; da Fortini a Cases, a Panzieri. Accanto, a partire dallo stesso Giulio Einaudi, quelle figure - Bollati, Foà, Solmi - che, agendo all'interno della casa editrice, influirono su un trentennio di cultura italiana: dal fascismo al dopoguerra, al 1956, fino alle soglie del 1968.

  • ISBN: 8833911578
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 984

Dove trovarlo

€51,65

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai