Georgiche

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Composti tra il 37 e il 30 a.C., i quattro libri delle Georgiche si inseriscono nella fortunata tradizione del poema didascalico, traendo ispirazione dalle opere di Esiodo e Lucrezio, Catone e Varrone. L’originalità e la genialità di Virgilio si esprimono nella capacità di trasformare l’arida lettera della disciplina agronomica in un’epopea del lavoro umano, in particolare delle attività agresti – dalla coltivazione dei campi a quella della vite, dall’allevamento all’apicoltura –, conforme all’ideologia augustea, che predicava un ritorno al costume dei padri e alla terra dopo molti anni di guerre civili.

  • ISBN: 8811362725
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 304

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Publio Virgilio Marone

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai