copertina Vaccini. Mai così temuti, mai così attesi

Vaccini. Mai così temuti, mai così attesi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Vogliamo sapere di chi e di cosa possiamo fidarci.
Una guida per difenderci dalla paura
 
Di cosa parliamo quando parliamo di vacci­ni? Moltissime le informazioni che circola­no, rilanciate via via da tutti i media, in una rincorsa a chi ne sa di più che non sempre esaudisce la nostra comprensibile richiesta di certezze. Vogliamo sapere di chi ci pos­siamo fidare. Vogliamo sapere se e quali vaccini sono risolutivi, anche con le varian­ti, come sono stati approvati, quando pren­derli, quante volte, se possono avere effetti collaterali, se li possono assumere tutti, se è vero che molti medici sono scettici, se e quando raggiungeremo l’immunità di grup­po, quanto può essere efficace il “patentino vaccinale”, perché non ci fidiamo dei vaccini russi e cinesi, e se, infine, è giusto imporre un obbligo di vaccinazione.
Ci voleva Roberta Villa, forte della credibili­tà conquistata in anni di seria informazione e divulgazione scientifica, a farci da guida per orientarci in questa situazione ancora oggi per molti aspetti drammatica. È nor­male avere paura di ciò che non si conosce. Perché no, anche dei vaccini, e tanto più di un virus così insidioso come questo di cui, come sottolinea l’autrice, ancora non si co­nosce esattamente l’origine. Ma è anche importan­te riconoscere gli straordinari risultati ottenuti dalla ricerca scientifica in questo anno difficile e i futuri traguardi che potreb­bero delineare. Per affrontare l’oggi, intan­to, non basta avere vaccini sicuri ed efficaci: senza un piano sanitario e di vaccinazione adeguato, che raggiunga tutti i popoli del pianeta, non si riuscirà a contenere l’impatto di questo nuovo virus.

  • ISBN: 8832964678
  • Casa Editrice: Chiarelettere
  • Pagine: 160

Dove trovarlo

€9,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai