Tornano su ilLibraio.it i quiz "analogici" pensati da Cristina Prasso per i lettori che, come lei, amano il cinema: ecco 10 nuove domande (e per ciascuna 3 risposte, ma solo una è quella giusta). Si parla, tra le altre cose, di Harry Potter, Il mago di Oz, François Truffaut, Colazione da Tiffany, Psycho e Pinocchio... Buon divertimento (le risposte sono in fondo)!

1) In Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Cuarón, 2004) la rockstar Ian Brown appare in un cameo fatto per amicizia con il regista. È un avventore del Paiolo Magico e viene inquadrato mentre sta leggendo un libro. Quale?

a) Dal Big Bang ai buchi neri di Stephen Hawking
b) Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams
c) Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen

2) François Truffaut – all’epoca solo trentenne – trovò su una bancarella una copia di questo romanzo d’esordio di un autore ultrasettantenne e ne rimase così colpito da trarne un film. Di quale romanzo si tratta?

a) La sposa era in nero di William Irish
b) Jules e Jim di Henri-Pierre Roché
c) Le due inglesi e il continente di Henri-Pierre Roché

scarpette

3) Un paio di scarpette rosse usato nel film Il mago di Oz (Fleming, 1939) da Dorothy (Judy Garland) è stato venduto all’asta nel 2011 per due milioni di dollari. Nel romanzo di Frank L. Baum, le scarpette sono…

a) … sempre rosse
b) … dorate
c) … argentate

4) “Un tradimento, una vergogna umana e artistica”. Questo il commento di un autore così orripilato dalla versione cinematografica di un suo romanzo da lottare per tutta la vita a colpi di battaglie legali per ritirarlo dalla circolazione. Chi era e qual era il romanzo?

a) Michael Ende, La storia infinita (Petersen, 1984)
b) James Ellroy, L.A. Confidential (Hanson, 1997)
c) Mario Puzo, Il padrino (Coppola, 1972)

5) Un altro autore tutt’altro che soddisfatto del film tratto da una sua opera fu Truman Capote. Per il personaggio di Holly Golightly in Colazione da Tiffany (Edwards, 1961) aveva infatti in mente un’attrice ben diversa da Audrey Hepburn. Ma i produttori bocciarono sia la sua proposta sia l’idea che fosse lo stesso Capote a interpretare Paul Varjak, preferendogli (di gran lunga) George Peppard. Chi era l’attrice?

a) Liz Taylor
b) Grace Kelly
c) Marilyn Monroe

Cabiria

6) Questa è una delle sobrie didascalie di Cabiria (Pastrone, 1918), “il padre di tutti i film epici”, secondo Martin Scorsese. Quale grande poeta italiano le scrisse per il folle compenso di 50.000 lire (più di 200.000 euro attuali), ma con un tale disprezzo che lui – così sostenne – aveva accettato quel lavoro solo per poter dare “carne rossa” ai suoi cani?

a) Gabriele D’Annunzio
b) Giuseppe Ungaretti
c) Filippo Tommaso Marinetti

7) Die Hard – Trappola di cristallo (McTiernan, 1988) è basato sul romanzo Nulla è eterno, Joe di Roderick Thorp, sequel di Il detective. Per contratto, il ruolo di John McClane venne offerto al protagonista del film Inchiesta pericolosa (Douglas, 1968), tratto appunto da Il detective. Ma il celebre cantante-attore, che ormai aveva più di 70 anni, fu ben felice di lasciare il suo posto a Bruce Willis, cioè a un trentenne decisamente più… atletico. Chi era?

a) Dean Martin
b) Frank Sinatra
c) Gene Kelly

8) Benché sia impossibile avere un numero preciso, Shakespeare è sicuramente l’autore più “adattato per il cinema”: pare almeno 800 volte in tutto. Ma chi è al secondo posto, con più di 300 adattamenti?

a) Anton Čechov
b) Charles Dickens
c) Alexandre Dumas

Hitchcock

9) Psycho (Hitchcock, 1960), tratto dall’omonimo romanzo di Robert Bloch, fu il primo film in cui si vietò al pubblico di entrare in sala a spettacolo iniziato, come ammoniva questo cartello messo all’entrata. Ma Psycho fu anche il primo film americano in cui venne mostrato…

a) … un animale impagliato
b) … un voyeur
c) … uno sciacquone

10) Tra le numerose differenze tra il Pinocchio di Walt Disney (1940) e Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino di Carlo Collodi, forse una delle più importanti riguarda il Grillo Parlante, che nel film ha un ruolo cruciale, mentre nel romanzo è poco più che una comparsa e finisce quasi subito ucciso…

a) … dal Gatto e dalla Volpe, che lo calpestano
b) … da Mangiafuoco, che lo butta tra le fiamme
c) … da Pinocchio, che gli lancia contro un martello

LEGGI ANCHE – Amanti di cinema & letteratura, questo quiz (vintage) fa per voi…

Risposte
1) a
2) b
3) c
4) a
5) c
6) a
7) b
8) a
9) c
10) c

L’AUTRICE – Cristina Prasso è direttore editoriale della Casa Editrice Nord.

Commenti