"Il mio papà" spiega ai bambini i valori del rispetto e del bene comune. La prefazione è firmata da Gherardo Colombo. Le illustrazioni da Costanza Prinetti

Stefano Mauri, presidente e Ad del gruppo GeMS (editore di questo sito, ndr) ha deciso di pubblicare un piccolo libro per bambini, “Il mio papà” (Nord-Sud Edizioni), illustrato da Costanza Prinetti e i cui diritti d’autore andranno al Circolo Culturale Giovanile di Porta Romana onlus di Milano.

Il libro punta a spiegare ai bambini i valori del rispetto e del bene comune.

“Il mio papà” ( la cui prefazione è firmata da Gherardo Colombo) racconta infatti la storia di due amici, nati in famiglie di differente estrazione sociale, che si confrontano e scoprono che i loro papà sono tipi molto diversi: uno possiede una macchina (con otto portiere) guidata da un autista, l’altro va al lavoro con due autisti e un’auto con così tante portiere che non le ha mai contate (la metropolitana).

Uno ha enormi responsabilità e deve prendere importanti decisioni, l’altro ha nelle mani la vita di centinaia di persone ogni giorno (è infermiere). Uno possiede un giardino grande come un campo da calcio, l’altro frequenta il parco cittadino con lunghi viali e il laghetto con i cigni… Dall’accostamento delle due vite diverse emerge però la verità più importante…

Stefano Mauri Il mio papà
                         La scheda del libro

Commenti