Cavallero, ex numero uno di Mondadori Libri, ha deciso di fondare una casa editrice: la Società editrice milanese. E mentre in libreria arrivano le prime due uscite, a ilLibraio.it l'editore anticipa l'ingresso di nuovi soci nella compagine azionaria: il gruppo Feltrinelli e Anthos Produzioni. Tra i progetti per il futuro, anche "SEM Publishing, che segnerà il nostro ingresso nel mondo del self-publishing..." - L'intervista

Come abbiamo anticipato a fine settembreRiccardo Cavallero, ex numero uno di Mondadori Libri, ha deciso di fondare una casa editrice: la Società editrice milanese (www.semlibri.com).

Mentre arrivano in libreria i primi titoli, lo stesso Cavallero parla con ilLibraio.it delle significative novità in arrivo nella compagine azionaria di SEM: “Io e Mario Rossetti – ex manager Fastweb, ndr – teniamo il 37,5%. Stessa quota per il gruppo Feltrinelli, che entra dunque in SEM. Altro nuovo ingresso, al 15%, quello di Anthos Produzioni (dunque Maite Bulgari, che ha da poco rilevato il 10,6% di Leone Film, ndr). La restante quota è divisa tra altri investitori privati”.

Se fino a pochi giorni fa la proprietà di SEM era di Cavallero e Rossetti (50% a testa), dunque, ora sono arrivati anche uno storico gruppo editoriale (proprietario di una catena di librerie) e una società che lavora nella tv e nel cinema. Il progetto della Società editrice milanese (che per la distribuzione si è affida a Messaggerie e per la promozione a Pde) acquista solidità.

“Con questi nuovi ingressi in società puntiamo a crescere. Ci interessa molto l’esperienza del gruppo Feltrinelli, essendo noi una casa editrice completamente nuova, senza catalogo, partita da zero. Ma abbiamo idee innovative, e pensiamo di poter essere a nostra volta interessanti per Feltrinelli”. Quanto ad Anthos Produzioni, per Cavallero “oggi sempre più l’editoria libraria e la letteratura si incontrano con il cinema e la tv, e sempre più scrittori lavorano come sceneggiatori. Per noi sarà utile il confronto di idee con i nuovi soci. Lo scambio tra mondi diversi ma non lontanissimi è alla base della nostra idea editoria“. Allo stesso tempo, chiarisce il fondatore di SEM, “restiamo con i piedi per terra. Primario rimarrà il lavoro sui testi con i nostri autori”.

A proposito di lavoro sui testi con gli autori, altra novità in arrivo è quella del progetto SEM Publishing, che Cavallero anticipa a ilLibraio.it: “Segnerà il nostro ingresso nel mondo del self-publishing, ma in modo nuovo, perché il ruolo dell’editore deve restare fondamentale. Sul nostro sito faremo un concorso mensile tra gli aspiranti autori. I 5 libri più votati ogni mese dai lettori saranno visionati dai nostri editor, che ogni 30 giorni ne sceglieranno uno. Il libro scelto non sarà automaticamente pubblicato, ma l’autore potrà lavorare al testo con l’aiuto della casa editrice. In questo modo, da settembre, pubblicheremo un libro al mese, in libreria, ma sfruttando il print on demand. I lettori potranno anche prenotare il libro e riceverlo a casa”. Un modello distributivo diverso da quello degli altri titoli di SEM, dunque.

 

Riccardo Cavallero Sem

Ad aiutare Cavallero, nella sede di via Cadore, un ampio loft che più che gli uffici di un marchio librario ricorda quelli di un’etichetta discografica, e in cui saranno organizzati anche degli eventi, Antonio Riccardi, già direttore letterario a Segrate, e l’ex direttore commerciale Mondadori Valerio Giuntini. Nella squadra anche Teresa Martini, che segue la comunicazione, e Omar Bozzini, che si occupa di digitale. Anche le copertine di SEM sono curate da un ex Mondadori, l’art director Giacomo Callo.

sem società editrice milanese

Si parte con due uscite: il thriller Formicae di Piernicola Silvis, questore di Foggia, e un inedito di Federico FelliniL’Olimpo – Il racconto dei miti, che fu elaborato dal Maestro dopo La città delle donne: “I primi riscontri di vendita sono positivi, incrociamo le dita”, ci spiega Cavallero.

L’Olimpo - Il racconto dei miti

Piernicola Silvis

Ogni libro di SEM fa storia a sé: la casa editrice di Cavallero punta infatti su titoli unici, non inseriti in collane. Va anche detto che tutti usciranno in tre formati (cartaceo, ebook, audiolibro): chi compra la versione cartacea avrà già accesso al formato digitale e all’audiolibro, in collaborazione con Audible di Amazon.

Riccardo Cavallero Sem

In uscita nelle prossime settimane ci sono, tra gli altri, Amici per paura di Ferruccio Parazzoli, Bastardi, giallo dello scozzese Malcolm MackayOgni città ha le sue nuvole di Tommaso Avati (figlio di Pupi), un romanzo della canadese Claire Cameron, scrittrice mai pubblicata in Europa; SEM inoltre pubblicherà Sicilian Comedi di Ottavio Cappellani, un giallo ambientato nella buona società milanese dell’esordiente Sara Kim Fattorini, e La stoffa delle donne della piemontese Laura Calosso.

 

(Visited 983 times, 314 visits today)

Commenti