Laura Grandi e Stefano Tettamanti in libreria con una scelta di citazioni gastronomico-letterarie

Laura Grandi e Stefano Tettamanti, agenti letterari con la passione per la cucina, tornano in libreria (per Utet) con Il cibo non era niente di speciale, una scelta di citazioni gastronomico-letterarie dove gli autori hanno selezionato le migliori scene che nei libri raffigurano il cibo, dove si mangia e con chi si mangia (ma anche quando non si mangia, se il cibo non c’è o capita che sia disgustoso) servendo al lettore un “carrello” di citazioni che abbracciano un arco temporale di diversi millenni e un ambito geografico che mette in contatto le tavole e le cucine d’Europa e delle diverse sponde del Mediterraneo. Nella convinzione che parlare di cibo non sia affatto una moda, più o meno interessante, più o meno fastidiosa, di questi nostri tempi multimediali, ma una piacevole attività cui gli uomini fanno ricorso da che mondo è mondo, o almeno da che scrittura è scrittura, dalla Bibbia in giù…

Utet

(Visited 4 times, 2 visits today)

Commenti