Ogni anno sono tanti i giovani che sognano di affacciarsi al mondo dell'editoria. L'offerta didattica per chi vuole lavorare in una casa editrice è varia è complessa: in tutta Italia ci sono master, corsi, workshop... Come orientarsi? ilLibraio.it ha provato a fare un "censimento"

Spesso si sente parlare di crisi del mondo del libro, e di settore in difficoltà, o comunque in grande trasformazione nell’era del digitale, e dove il precariato certo non manca. Eppure, ogni anno sono molti i giovani che sognano di affacciarsi al mondo dell’editoria, che evidentemente continua ad affascinare.
L’offerta didattica, per chi punta a lavorare in una casa editrice (passando, come quasi sempre accade, per uno stage), o comunque nella filiera del libro, è varia e complessa: in tutta Italia ci sono master, corsi, workshop… Quali scegliere? Perché preferirne uno all’altro? Come orientarsi in questa vasta offerta?
ilLibraio.it ha provato a fare un “censimento” – che non ha la pretesa di essere esaustivo – di quelli attivi nel 2016. Qui di seguito la selezione (non in ordine di importanza):

I MASTER:

MILANO:

Master in Editoria
Organizzato dall’Università degli studi di Milano, in collaborazione con la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e con l’AIE (Associazione Italiana Editori), è giunto alla 14° edizione. È un master di primo livello, a cui si può accedere anche con la laurea triennale, e dura 10 mesi, articolati in 200 ore di didattica frontale e 300 di laboratori specifici, tenuti da professionisti dell’editoria, e in 480 ore di tirocinio. Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì full time, presso la sede della Fondazione Mondadori, in via Riccione 8 a Milano, e la frequenza sia per le lezioni sia per il tirocinio è obbligatoria. I posti disponibili sono 26, le prove di ammissione si tengono a febbraio e consistono in una prova scritta e in un colloquio individuale.
Costo del master: 5.000 euro.

Master in Professione Editoria cartacea e digitale
Organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaborazione con la Scuola di Editoria del Centro Padre Piamarta e con il Centro di Ricerca Europeo Libro Editoria Biblioteca – CRELEB, è l’unico master di secondo livello in Italia, a cui è possibile accedere solo con la laurea magistrale. Di durata annuale, da gennaio a novembre, si articola in 36 ore di lezione frontale, 630 ore di laboratorio, che vedono la partecipazione di professionisti del mondo dell’editoria, e 420 ore di tirocinio. Durante il master, inoltre, gli allievi produrranno un libro (dalla scrittura all’impaginazione e alla promozione), che sarà poi pubblicato da Editrice Bibliografica. Le lezioni si svolgono sia nella sede dell’Università in via Carducci 28/30 sia presso il Centro Padre Piamarta in via Pusiano 52 (fermata Cimiano). I posti disponibili sono 25.
Costo del master: 5.000 euro.

MasterBook
Esiste da pochi anni ed è organizzato dallo IULM di Milano, in collaborazione con ExCogita, Marcos y Marcos, La vita felice, Odradek, Class, Il leone verde, Biblion, Odoya, PNLA Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency. La durata del master è da gennaio a ottobre e le lezioni si tengono nel pomeriggio durante la settimana e la mattina del sabato. Dopo le lezioni e i laboratori, gli allievi hanno la possibilità di effettuare uno stage nelle aziende editoriali. I posti disponibili sono 20 e la domanda di iscrizione deve essere presentata entro il 12 dicembre. Per accedere al master occorre sostenere un esame di ammissione scritto e un colloquio orale, che per questa edizione si tengono il 14 dicembre e il 16 dicembre.
Costo del master: 5.500 euro.

ROMA:

Master in Editoria, Giornalismo e Management culturale
Organizzato dall’Università della Sapienza di Roma in collaborazione con Einaudi, Il Saggiatore e Minimum Fax, è un master di primo livello, di 1500 ore di impegno complessivo, di cui 300 di lezioni frontali e 100 destinate alla prova finale. Le lezioni si svolgono da febbraio a giugno, dal lunedì al venerdì. I posti disponibili sono 30 ed è prevista una prova di ammissione, che consiste in un colloquio orale.
Costo del master: 3.600 euro.

Master in Editoria e Comunicazione XXXX edizione
Organizzato da Comunika, istituto specializzato nella Formazione, nell’Orientamento e nella Comunicazione, consiste in 450 ore di cui quattro mesi di lezioni frontali che si svolgono a weekend alternati, più un minimo di 300 ore di stage presso le case editrici convenzionate su tutto il territorio nazionale. I posti disponibili sono 25 e le lezioni iniziano ad aprile 2016.
Costo del master: 3.500 euro.

PAVIA:

Master in professioni e prodotti dell’editoria
Organizzato dal collegio universitario di Santa Caterina da Siena di Pavia, in collaborazione con l’Università di Pavia, è un master di primo livello e si articola in 120 ore di didattica frontale e 275 ore di laboratori con professionisti del settore, e 400 ore di tirocinio. Le lezioni si svolgono tre giorni a settimana e anche in questo caso, durante il master, gli allievi avranno la possibilità di realizzare un libro che sarà poi pubblicato. I posti disponibili sono 25 e la domanda di ammissione scade l’8 gennaio 2016. Le lezioni vanno da febbraio a giugno e per entrare i candidati dovranno sostenere una prova di ammissione scritta e un colloquio orale.
Costo del master: 3.700 euro.

VERONA:

Master in Editoria: progettazione e management
È un master di primo livello organizzato dall’Università di Verona ed è giunto alla sua terza edizione. La durata è di 500 ore, divise tra lezioni frontali e laboratori, a cui si sommano 150 ore di stage nelle realtà editoriali. Le lezioni si svolgono il giovedì, il venerdì e il sabato mattina. I posti disponibili sono 30 e non sono previste prove di ammissione. Le iscrizioni si sono chiuse il 20 novembre scorso.
Costo del master: 3.500 euro.

MACERATA:

Master in Professioni dell’Editoria Digitale
Attivato lo scorso anno dall’Università di Macerata, in collaborazione con la casa editrice d’ateneo EUM, con StreetLib e con Simplicissimus Book Farm, è un master di primo livello orientato prevalentemente verso il libro digitale, dalla sua produzione alla promozione. Sono previste 300 ore formative, che si svolgono da febbraio a giugno e uniscono lezioni frontali ed e-learning. Seguono 300 ore di stage nei mesi da Luglio a Novembre. La domanda di ammissione può essere consegnata entro il 9 dicembre e i candidati devono sostenere una prova di ammissione prevista per il 17 dicembre.
Costo del master: 3.000 euro.

Esiste poi la possibilità che nel biennio 2016-2018 riparta il Master in Editoria cartacea e multimediale dell’Università di Bologna, in passato diretto da Umberto Eco, che si è interrotto nel 2008-2009. La formula precedente prevedeva una durata biennale e lo stage della durata di sei mesi.

Alcune università italiane, inoltre, prevedono anche lauree magistrali in editoria. Tra le tante ricordiamo la laurea magistrale in Scienze dell’informazione, della comunicazione e dell’editoria dell’Università di Tor Vergata a Roma e il corso di laurea in Cultura e storia del sistema editoriale dell’Università Statale di Milano.

I CORSI:

Per chi invece ha meno tempo e sta già lavorando, ma vuole approfondire alcuni aspetti di questo settore in evoluzione, numerose realtà editoriali organizzano corsi pomeridiani o comunque di breve durata, che forniscono elementi di base per affrontare alcuni lavori in campo editoriale. Impossibile elencarli tutti.

A Milano, ad esempio, la casa editrice Marcos y Marcos organizza durante l’anno il Come si fa un libro? corso di editoria, full immersion di tre giorni in compagnia di professionisti del settore (costo 350 euro).

Sempre a Milano è possibile frequentare il Corso di editing della Scuola Belleville tenuto da Stefano Izzo, editor di narrativa italiana per Rizzoli: il corso è rivolto sia a chi ha un manoscritto nel cassetto e vorrebbe rivederlo secondo un metodo e un’ottica più professionali, sia a chi nel cassetto ha il sogno di lavorare in una casa editrice e vuole capirne meglio il funzionamento. La durata è di cinque mesi, una sera a settimana, e il costo del corso è di 420 euro.

Se siete a Roma, invece, potete partecipare ai corsi organizzati da Minimum fax.

Non solo: sempre nella Capitale è possibile frequentare anche i corsi organizzati da La Scuola del Libro e SUR, che si dividono in due modalità, il corso frontale e lo workshop. Il lavoro editoriale, per esempio, è un corso di 300 ore di lezioni e laboratori da febbraio a giugno, che si conclude con 50 ore dedicate allo sviluppo di un progetto editoriale (costo 3.000 euro); i workshop, invece, sono lezioni intensive di 12 ore tenute dai professionisti dell’editoria. A questi si affiancano anche incontri con editori e con altre figure del panorama librario.

Anche la casa editrice Giulio Perroni editore organizza da anni, nella sua sede di Roma, iLaboratori, una serie di corsi destinati a chi si vuole avvicinare al mondo della scrittura o dell’editoria. Tra questi c’è anche il Corso di editoria, organizzato in collaborazione con  l’Associazione culturale Orlando, che consiste in 90 ore di laboratori e lezioni frontali con professionisti dell’editoria, a cui segue un mese di stage. Il corso, in formula weekend, prevede anche attività facoltative e complementari come la visita alla Fondazione Bellonci. I posti disponibili sono 25 e il costo del corso è di 600 euro.

La Scuola del Libro, fondata da Marco Cassini (già co-fondatore di Minimum fax e attuale guida di SUR), organizza inoltre corsi brevi, della durata di due giorni, dedicati ai singoli aspetti del processo di nascita del libro: impaginazione, editing, ufficio stampa, diritto d’autore, ebook (costo 250 euro). Molti si svolgono presso la sede di Minimum fax a Roma, ma alcuni si tengono in altre città italiane come Torino, Pisa e Bari.

Anche i corsi dello studio editoriale Oblique, si tengono a Roma e offrono una grande varietà di argomenti, costi e modalità: dai corsi di didattica frontale di 120 ore su, per esempio, traduzione letteraria, editing e impaginazione, a seminari e corsi riservati a chi già lavora in casa editrice. Oblique offre anche la possibilità di frequentare corsi a distanza. I costi variano dai 1500 euro dei corsi completi, ai 300 euro dei seminari, ai 1000 euro del corso a distanza.

Sempre nella Capitale è possibile frequentare il Corso in editoria digitale ed eproduction, organizzato dall’Università Luiss di Roma, che consiste in 240 ore di corso (venerdì e sabato, con cadenza bisettimanale) più 50 ore, facoltative, di laboratorio. È un corso dedicato esclusivamente all’editoria digitale e comprende sia nozioni di sviluppo dell’ebook sia di promozione digitale (costo 2800 euro).

Anche l’Università degli studi di Siena organizza un corso, Informatica del testo-edizione elettronica, dedicato all’editoria digitale e ai sistemi informatici applicabili in campo umanistico (anche in biblioteche, archivi e librerie). Il corso dura 12 mesi e ha un costo di 3.000 euro.

In tutta Italia, invece, si svolgono i corsi organizzati dall’agenzia letteraria Herzog: anche questi vertono su aspetti specifici del lavoro editoriale, come la traduzione, l’ufficio stampa, la correzione bozze o l’editing. La lunghezza e il costo dei corsi varia a seconda del corso scelto. Le sedi sono varie, da Milano a Roma, da Firenze a Napoli.

Un capitolo a parte merita la Scuola Holden: fondata nel 1994 a Torino, è partita come scuola per narratori, e negli anni ha cambiato sede e soci. Per vent’anni, come si legge sul sito, la Holden è stata “una scuola piuttosto piccola. Una sessantina di studenti del corso principale e qualche centinaio di iscritti ad altri corsi più piccoli, o sparsi ovunque in Italia”. Dal 2013 la Holden si è ingrandita e trasferita nell’ex caserma di Borgo Dora, e attualmente gli studenti che vi studiano sono tra i 250 e i 300. Oggi è di proprietà di quattro soci: lo scrittore Alessandro Baricco, l’inventore di Eataly Oscar Farinetti,  l’editore Carlo Feltrinelli e il manager Andrea Guerra. Da gennaio Mauro Berruto, ex coach dell’Italia della pallavolo, diventerà Amministratore delegato. Tutte le informazioni sui corsi e i programmi sono sul sito ufficiale.

(Visited 11.854 times, 4.262 visits today)

Commenti