Parigi, chiesa armena di Saint-Jean-Baptiste. Nell'aria riecheggiano ancora le terrificanti grida dell'esule cileno Wilhelm Goetz, organista e direttore del coro di voci bianche, appassionato cultore del Miserere di Gregorio Allegri. Il corpo dell'uomo giace ormai inerte in una pozza di sangue, riverso sull'organo, i timpani perforati con indicibile violenza. Accanto al cadavere, le impronte di un bambino. Lionel Kasdan, parrocchiano di quella chiesa e poliziotto in pensione, segugio d'altri tempi, testardo quanto acuto, è il primo ad accorrere sulla scena del delitto. Un delitto apparentemente inspiegabile, considerata la reputazione di Goetz, un uomo tranquillo e riservato, dedito solo alla musica con una passione quasi maniacale. Ma dietro quell'immagine immacolata ben presto Kasdan, insieme a Cédric Volokine, poliziotto della Squadra protezione minori, capisce che c'è ben altro. Ci sono rapporti ambigui e oscuri che Goetz instaurava con gli allievi del coro delle voci bianche, ma non solo. Ci sono anche verità inconfessabili, ferite insanabili risalenti agli anni della dittatura in Cile. E mentre prosegue l'indagine, gli interrogativi si rincorrono: Goetz era veramente un testimone contro i torturatori del regime di Pinochet o un attivo collaboratore dei fascisti? Le risposte vanno trovate, e in fretta. Perché i delitti si susseguono, uno dopo l'altro, tutti orchestrati secondo le stesse modalità. Bisogna fermare quella voce bianca che uccide nelle chiese di Parigi e si eleva solitaria nella musica celestiale del Miserere? Jean-Christophe Grangé è l'autore di thriller più acclamato e venduto di tutta la Francia, tradotto in più di trenta paesi; ogni suo libro è atteso come l'avvenimento dell'anno e immancabilmente scala le classifiche di vendita in pochissimi giorni. Miserere, che ha immediatamente esaurito la prima tiratura di 250.000 copie, è uno dei suoi romanzi meglio riusciti e anche uno dei più inquietanti, grazie all'atmosfera cupa e barocca che unisce terrore puro e suspense, perfettamente orchestrati in uno spartito diabolico. Hanno detto di Miserere «Un intrigo al confine tra l'estasi e il dolore, giocato intorno al Miserere di Allegri e alla ricerca della nota suprema... Rende credibili situazioni che sfidano ogni logica.» Le Monde «Il re del thriller francese preferisce l'ombra alla luce? Miserere somiglia a un labirinto che conduce al cuore dell'inferno.» Le Figaro Magazine «Grangé torna con un thriller impeccabile? un maestro della suspense.» LivresHebdo
Titolo
Miserere
ISBN
9788811670223
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
540 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il rituale del male

Il rituale del male

J. Grangé

Un serial killer senza volto.Una sfida che viene dal passato.Perché il male non lascia scampo.L’aria è malvagia…

L’inganno delle tenebre

L’inganno delle tene…

J. Grangé

Neanche il buio riesce a nascondere un’infinita scia di sangueCon fatica Erwan scende la scaletta dell’aereo che lo…

L’istinto del sangue

L’istinto del sangue

J. Grangé

Nel parcheggio sotterraneo di una casa di cura viene ritrovato il corpo di una giovane infermiera. Intorno al cadavere fatto a…

Il rituale del male

Il rituale del male

J. Grangé

Dall’autore di I fiumi di porporaUn serial killer senza voltoUna sfida che viene dal passatoPerché il male…

MISERERE

MISERERE

J. Grangé

«Un labirinto che conduce al cuore dell’inferno.» Le Figaro Magazine «Un canto polifonico e sanguinario.» Il Giornale…

Il giuramento

Il giuramento

J. Grangé

«Inchioda il lettore grazie a un intrigo paragonabile a un girone dantesco.» Le Figaro Magazine «Un’inchiesta condotta…

I fiumi di porpora

I fiumi di porpora

J. Grangé

«Grangé sa dominare perfettamente l’arte della suspense.» Fabio Gambaro, L’Espresso «Una storia di follie che…

Il respiro della cenere

Il respiro della cenere

J. Grangé

Parigi. Nel buio di un garage viene ritrovato il corpo di una donna brutalmente assassinata. L’ennesimo spietato delitto del…

Il respiro della cenere

Il respiro della cenere

J. Grangé

Parigi. Nel buio di un garage viene ritrovato il corpo di una donna brutalmente assassinata. Nei paraggi, un paio di guanti da…

Amnesia

Amnesia

J. Grangé

Il dottor Mathias Freire non è un uomo privo di ricordi. Al contrario, i suoi ricordi sono quasi troppi, e così vari, quasi…

Amnesia

Amnesia

J. Grangé

Il dottor Mathias Freire non è un uomo privo di ricordi. Al contrario, ne è ossessionato. Perché i suoi ricordi sono troppi…

L’istinto del sangue

L’istinto del sangue

J. Grangé

Parigi. Nel parcheggio sotterraneo di una casa di cura, le fioche luci al neon illuminano il corpo orribilmente dilaniato di Marion…

L’impero dei lupi

L’impero dei lupi

J. Grangé

Anna Heymes, moglie di un alto funzionario parigino, dopo un intervento di chirurgia estetica soffre di crisi di amnesia e di…

Il concilio di pietra

Il concilio di pietra

J. Grangé

Il nuovo thriller dell’autore dei Fiumi di porpora «Conosci la formula: quando hai esaurito tutto il possibile ti…

Il volo delle cicogne

Il volo delle cicogne

J. Grangé

Louis Antioche viene assoldato da un misterioso ornitologo preoccupato dal mancato ritorno delle cicogne dall'Africa: Louis deve…

Miserere

Miserere

J. Grangé

Parigi, chiesa armena di Saint-Jean-Baptiste. Nell'aria riecheggiano ancora le terrificanti grida dell'esule cileno Wilhelm Goetz,…

L’istinto del sangue

L’istinto del sangue

J. Grangé

Parigi. Nel parcheggio sotterraneo di una casa di cura, le fioche luci al neon illuminano il corpo orribilmente dilaniato di Marion…

La linea nera

La linea nera

J. Grangé

Marc Dupeyrat si è travestito da donna per poter parlare con Jacques Reverdi. Non si tratta di un colloquio qualunque, perché…

I fiumi di porpora

I fiumi di porpora

J. Grangé

Vicino a Grenoble viene rinvenuto un cadavere orrendamente mutilato. Nella vicina regione del Lot viene profanata la tomba di…

Il giuramento

Il giuramento

J. Grangé

Parigi. Nessun segno di colluttazione, blocchi di cemento legati in vita con il filo di ferro, la medaglia di san Michele stretta…

Il giuramento

Il giuramento

J. Grangé

Nessun segno di colluttazione, blocchi di cemento legati in vita con il filo di ferro, la medaglia di san Michele stretta nella…

La linea nera

La linea nera

J. Grangé

Marc Dupeyrat si è travestito da donna per poter parlare con Jacques Reverdi. Non si tratta di un colloquio qualunque, perché…

Il concilio di pietra

Il concilio di pietra

J. Grangé

Diane Thiberge ha 29 anni. È una single bionda e bella, specializzata nello studio degli animali da preda. Quando decide di adottare…

Miserere

Miserere

J. Grangé

Parigi, chiesa armena di Saint-Jean-Baptiste. Nell'aria riecheggiano ancora le terrificanti grida dell'esule cileno Wilhelm Goetz,…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 34 times, 21 visits today)