Introduzione di Giovanni Buttafava
Traduzione di Emanuela Guercetti

Accusato di essere un antiproletario al soldo dei “nuovi borghesi”, e sottoposto a un fuoco concentrato di critiche e umiliazioni (erano gli anni cupi dello stalinismo), Bulgakov dedicò gli ultimi anni della sua vita alla stesura di questo grottesco, ferocemente satirico, metafisico, esilarante capolavoro. La riscoperta di Il Maestro e Margherita avvenne solo intorno al 1960, ma il successo, sia in Unione Sovietica sia in Occidente, fu immediato e sbalorditivo. Era nato uno dei miti letterari del nostro tempo.


Titolo
Il Maestro e Margherita
ISBN
9788811810247
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
464 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

«“Sono una parte di quella forza che eternamente vuole il male ed eternamente opera il bene.”»

M. Bulgakov

Il Maestro e Margherita

Il Maestro e Margherita

Il Maestro e Margherita

M. Bulgakov

Introduzione di Giovanni ButtafavaTraduzione di Emanuela GuercettiAccusato di essere un antiproletario al soldo dei “nuovi…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 150 times, 13 visits today)