In tutto il mondo si parla di "ritorno delle newsletter". Su ilLibraio.it è ora disponibile un nuovo servizio gratuito per gli iscritti al sito, che permette di ricevere via mail solo articoli e informazioni su libri, autori ed eventi legati ai propri interessi - Ecco come funziona e come iscriversi

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER PERSONALIZZATA DE ILLIBRAIO.IT

Nonostante l’ascesa dei social network (Facebook su tutti), che in ogni istante ci propongono nuovi contenuti multimediali più o meno di qualità, e il dominio di Google nelle ricerche online, anzi, quasi in risposta a questa tendenza planetaria, in tutto il mondo le newsletter sono tornate al centro dell’attenzione: le principali testate giornalistiche internazionali puntano da tempo su questa possibilità, con servizi sempre più mirati e creativi, tanto che il cosiddetto “ritorno delle newsletter” non rappresenta più una “moda” passeggera.

Le newsletter offrono l’opportunità ai siti, e ai lettori, di mettere da parte le logiche algoritmiche dei social e dei motori di ricerca, e di instaurare un dialogo diretto. Con le newsletter è il lettore a decidere quando e cosa leggere, a seconda del tempo a disposizione e degli interessi personali. Nella sovrabbondanza dell’offerta di contenuti online, le newsletter si basano infatti sulla fiducia tra il lettore e il sito di turno. Sulla qualità, più che sulla quantità. Sulla scelta, e non sulla casualità.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER PERSONALIZZATA DE ILLIBRAIO.IT

Consapevole di queste premesse, anche ilLibraio.it, punto di riferimento in rete per lettori, autori, editori, librai, bibliotecari e addetti ai lavori dell’editoria libraria, ha deciso di aggiungere un nuovo servizio di newsletter, completamente “su misura”, a quello, già presente, della “newsletter redazionale”, inviata ogni settimana a oltre 100 mila iscritti.

“Una newsletter innovativa nel panorama editoriale italiano”, come ha sottolineato Alessandro Magno, direttore area digital di GeMS.

COME FUNZIONA LA NEWSLETTER PERSONALIZZATA

La nuova newsletter personalizzata de ilLibraio.it, sviluppata con la società Kiwari, è disponibile per gli iscritti al sito (chi non è ancora iscritto, può farlo gratuitamente qui), e permette di scegliere i contenuti da ricevere via mail in base alla proprie preferenze.

Una volta terminata l’iscrizione al sito, nell’area newsletter è necessario selezionare l’opzione “desidero ricevere la newsletter personalizzata”. A quel punto si aprirà l’apposita schermata.

È il momento di fare le proprie scelte: si può, ad esempio, decidere di ricevere solo gli articoli di alcune sezioni specifiche dell’area News del sito (“biblioteche”, “d’autore”, “ebook e mondo digitale”, “editoria”, “librerie”, “storie” etc.), selezionando liberamente le caselle corrispondenti; allo stesso modo, si può scegliere di ricevere informazioni sui libri appartenenti solo ai propri generi letterari o autori preferiti (ad esempio, “azione e avventura”, “letteratura”, “poesia”, “ragazzi”, “scienza” etc.).

Non è finita: l’area “eventi” del sito è in costante aggiornamento e gli iscritti alla newsletter personalizzata possono decidere di ricevere informazioni solo sugli eventi di una o più regioni e/o province; altra opportunità, quella di indicare con quale frequenza ricevere la nuova newsletter (giornaliera, settimanale, quindicinale, mensile). 

Ogni combinazione è possibile. Gli iscritti a ilLibraio.it che scelgono questo nuovo servizio possono infatti fare una o più scelte per ciascuna di tutte queste categorie. Se si cambia idea, in qualsiasi momento è possibile modificare le proprie opzioni. Buone letture!

(Visited 2.266 times, 2.265 visits today)

Commenti