Il nostro tour nei luoghi dei gialli di Robert Galbraith, pseudonimo di J. K. Rowling, l'autrice di "Harry Potter"

Dal “Tottenham Pub” di Oxford Street, a due passi dall’ufficio londinese di Cormoran Strike, che lo frequenta abitualmente, alla libreria Foyles di Charing Cross Road (recentemente ristrutturata), una delle più grandi al mondo, passando per “12 Bar Club”, praticamente attaccato alla casa/ufficio di Cormoran (investigatore privato con un passato da militare in Afghanistan, dove ha perso una parte della gamba), il protagonista dei gialli “Il richiamo del cuculo” e “Il baco da seta”, i due romanzi firmati da Robert Galbraith (lo pseudonimo di J. K. Rowling, l’autrice dell’amatissima saga di “Harry Potter”), pubblicati in Italia da Salani…

In particolare, “Il baco da seta”, da pochi giorni in libreria, è uno spaccato degli intrighi del mondo editoriale londinese…

Il Libraio vi propone un viaggio fotografico attraverso alcune delle location dei romanzi della serie.

 

 "12 Bar Club", o meglio la casa di Cormoran Strike. Se ne parla ne "Il baco da seta" e ne "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith, entrambi pubblicati da Salani
                                                        “12 Bar Club”, nel cuore di Londra

 

 Ye Olde Cheshire Cheese
Ye Olde Cheshire Cheese, famoso pub frequentato
da scrittori del calibro di Dickens, Yeats e Johnson 

 

tottenham

Il pub preferito dal protagonista

 

FOYLES

La libreria Foyles, dove Robin, l’assistente del protagonista,
si reca a comprare un libro che le servirà per le sue indagini…

 

Negozio

 Il negozio di strumenti musicali in Denmark Street,
vicino alla casa/ufficio di Cormoran Strike…

 

Denmark Street
 Charing Cross Road 

Commenti