Articolo

“La parata” di Dave Eggers racconta la menzogna del progresso

In un Paese senza nome del Terzo mondo, due uomini appartenenti al Primo Mondo, anche loro senza nome, hanno l’incarico di asfaltare la strada che collegherà il sud al nord del Paese per conto di un'azienda straniera. Una strada che, con la sua presenza, dovrà sancire un periodo di pace dopo una violenta guerra…

Articolo

Gaspar Noé, il regista del vuoto

Il regista franco-argentino Gaspar Noé ha la fama di essere uno dei più controversi cineasti della sua generazione, spesso poco capito, è etichettato come semplice provocatore che porta avanti un cinema fine a se stesso. Ma Noé, fin dai tempi di Enter The Void (2009), ha in realtà sempre attraversato un discorso…

Articolo

Evangelion: un cult psicologico che non invecchia mai

Neon Genesis Evangelion è disponibile sulla piattaforma Netflix, con un nuovo doppiaggio curato da Gualtiero Cannarsi, già responsabile di tutti gli adattamenti italiani per Lucky Red. Parliamo di un anime cult in tutto il mondo, come testimoniano i molti siti di approfondimento che dagli anni ‘90 non hanno mai…