Da news

Il Festival della Mente di Sarzana guarda al futuro: il programma e i protagonisti dell'edizione 2019

Il Festival della Mente di Sarzana guarda al…

"Aspettando il Salone": grandi autori internazionali in arrivo a Torino

"Aspettando il Salone": grandi autori internazionali in…

"effe – Periodico di Altre Narratività" festeggia il decimo numero assieme ad altre riviste

"effe – Periodico di Altre Narratività" festeggia…

La scrittura come vocazione: i libri di Sigrid Nunez, autrice di "L'amico fedele"

La scrittura come vocazione: i libri di…

"Il giardino dei mostri" narrato da Lorenza Pieri

"Il giardino dei mostri" narrato da Lorenza…

"Il cuore del polpo": il romanzo di Mariateresa Boffo rappresenta la crisi della mascolinità

"Il cuore del polpo": il romanzo di…

Premio Strega Ragazze e Ragazzi: i 79 libri proposti per la quinta edizione

Premio Strega Ragazze e Ragazzi: i 79…

Se Amazon si accorda con le librerie fisiche...

Se Amazon si accorda con le librerie…

Hideo Azuma, il creatore di Pollon, racconta i suoi anni da senzatetto

Hideo Azuma, il creatore di Pollon, racconta…

"Trasparenza": le poesie di Maria Borio

"Trasparenza": le poesie di Maria Borio

Alessia Gazzola vince il premio Bancarella 2019

Alessia Gazzola vince il premio Bancarella 2019

Una barca confiscata alla mafia è diventata una biblioteca galleggiante

Una barca confiscata alla mafia è diventata…

L'autore

Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni (Milano 1785-1873) è figlio del conte Pietro Manzoni e di Giulia Beccaria. Fu quindi nipote di Cesare Beccaria e fu cresciuto secondo i dettami dell’illuminismo. Dal 1805 al 1810 dimorò a Parigi, dove frequentò intellettuali repubblicani, fra cui lo storico Fauriel. Nel 1808 sposò la ginevrina Enrichetta Blondel che, abiurata la confessione calvinista per quella cattolica, influì alla sua conversione (1810). Manzoni aderì al romanticismo con scritti etico-religiosi, storici, letterari e linguistici, che furono di grande importanza nel dibattito ottocentesco sull’unità della lingua italiana. Aderì a una poetica del vero e si convinse che fosse necassario scrivere in una lingua che potesse essere popolare e nazionale. Per questo riscrisse il romanzo storico I promessi sposi>/i>. Fu anche poeta (Gli inni sacri e le odi) e tragediografo (Adelchi).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
I promessi sposi

I promessi sposi

A. Manzoni

A governare il capolavoro manzoniano c’è la risoluta disposizione a rispettare lo svolgimento disordinato e imprevedibile …

Adelchi

Adelchi

A. Manzoni

Nell’Adelchi (1820-22) Manzoni mette in scena una vasta ricostruzione storica degli avvenimenti che hanno preceduto il…

Tutte le poesie

Tutte le poesie

A. Manzoni

Introduzione di Pietro GibelliniNote e premesse di Sergio Blazina Dal levigato neoclassicismo delle Poesie giovanili (1797-1812),…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.