Da news

#ioleggoperché: all'edizione 2019 hanno già aderito oltre diecimila scuole

#ioleggoperché: all'edizione 2019 hanno già aderito oltre…

"Le 20 lingue che spiegano il mondo": un viaggio avventuroso tra storia, politica e geografia

"Le 20 lingue che spiegano il mondo":…

Al cinema "Burning", il film tratto dal racconto di Murakami

Al cinema "Burning", il film tratto dal…

Libri per bambini ideali anche per gli adulti: cinque consigli d'autore

Libri per bambini ideali anche per gli…

Alla Biblioteca San Giorgio di Pistoia tornano gli incontri individuali di scouting per aspiranti scrittori

Alla Biblioteca San Giorgio di Pistoia tornano…

"L’unica cosa che non va bene è non fare nulla": Jonathan Safran Foer e il cambiamento climatico

"L’unica cosa che non va bene è…

Che noia il nudismo. Parola di Flaiano

Che noia il nudismo. Parola di Flaiano

"Non avremo più paura": il romanzo degli sceneggiatori Hendricks e Caplan

"Non avremo più paura": il romanzo degli…

Andrea Tarabbia, il vincitore del premio Campiello 2019

Andrea Tarabbia, il vincitore del premio Campiello…

"Un figlio è poco e due son troppi"... il libro di Angelica Massera

"Un figlio è poco e due son…

"Le bambinacce": i versi erotici e giocosi firmati da Veronica Raimo e Marco Rossari

"Le bambinacce": i versi erotici e giocosi…

"Questa non è l'Italia", il nuovo libro di Alan Friedman

"Questa non è l'Italia", il nuovo libro…

L'autore

Rossana Rossanda

Rossana Rossanda

Rossana Rossanda (n. 1924) è una figura di primo piano della sinistra italiana, ex deputata e giornalista. Responsabile della politica culturale del pci negli anni sessanta del Novecento, è stata radiata dal partito nel 1969 insieme con Luigi Pintor, Lucio Magri, Valentino Parlato, Aldo Natoli e Luciana Castellina, e con loro ha poi fondato il quotidiano “il manifesto”. Vive a Parigi. Autrice di numerosi saggi politici, in tempi più recenti ha pubblicato anche scritti autobiografici e di riflessione sui grandi temi esistenziali, tra cui La vita breve. Morte, resurrezione, immortalità (con Filippo Gentiloni, 1996) e La ragazza del secolo scorso (2005). Presso Bollati Boringhieri sono usciti Note a margine (1996) e La perdita (con Emanuela Fraire, 2008).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Questo corpo che mi abita

Questo corpo che mi abita

R. Rossanda

Parlare del corpo è smuovere un’«inquietudine». Ancor più per una donna che ha anteposto le ragioni…

La perdita

La perdita

R. Rossanda

La «perdita» è un tema da un lato troppo presente, dall’altro ancora lontano: idea assillante ma sospesa sul vuoto dell’esperienza…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.