A Roma Sud, nel quartiere di Vitinia, il riciclo e la passione per la lettura vanno a braccetto: nasce il FrigoBook, una nuova biblioteca all'interno di un vecchio frigo abbandonato...

Quante volte lungo la strada si vedono frigoriferi, televisori, pneumatici, divani – e chi più ne ha più ne metta – abbandonati? Purtroppo molte.

In un quartiere di Roma Sud, il Comitato incaricato ha trovato un modo per dare nuova vita a questi rifiuti, riducendo le discariche a cielo aperto. L’idea è semplice: un vecchio frigorifero privato di alcune sue parti, viene pulito e sistemato per essere trasformato in una bibliotecaA Vitinia nasce così FrigoBook, una colorata e piccola biblioteca piena di volumi a disposizione di tutti. Grazie al suo sportello è un contenitore perfetto per i libri, che restano al sicuro dalle intemperie.

La biblioteca rimane sempre aperta all’interno di un parco per bambini, che possono prendere in prestito o lasciare libri a piacimento. Mario Pericolini, responsabile del Comitato, ha raccontato – come riporta GreenMe, che all’interno del FrigoBook è stata posizionata proprio la sezione giovani, con molti titoli inerenti alla natura.

Un’idea ottima per far circolare liberamente libri e cultura nel paese, tanto che, dopo il primo FrigoBook in via del Risaro, ne è spuntato un altro…

nota: la foto è tratta dal gruppo Facebook CdQ Vitinia 

Commenti