"Il Gattopardo", capolavoro di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, diventerà una serie tv: "Saremo il più autentici possibile"...

Pubblicato postumo nel 1958, Il Gattopardo (Feltrinelli), capolavoro di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (che vinse il premio Strega) sta per diventare una serie tv: la notizia arriva dal Festival di Cannes dove, come riporta da Variety, Indiana Production ha annunciato di averne acquisito i diritti, in collaborazione con l’editore.

Il romanzo narra le vicende di una nobile famiglia siciliana, tradizionale e conservatrice, durante il Risorgimento. La famiglia del Principe di Salina deve fare i conti con l’annessione al regno d’Italia e con tutti i cambiamenti politici, economici e sociali che questo comporta, finendo con lo scoprire che “deve cambiare tutto perché niente cambi”.

gattopardo serie tv copertina

Nel 1963 Luchino Visconti ne trasse l’omonimo film, un colossal interpretato da Claudia Cardinale, Alain Delon Burt Lancaster, che quell’anno vinse la Palma d’Oro proprio al Festival di Cannes. Oggi Indiana Productions vuole farne una serie televisiva storica, in costume, sulle orme di Downtown Abbey e The Crown. 

“Non intendiamo produrre una copia del film, sarebbe impossibile – ha dichiarato Marco Cohen di Indiana Production – l’intenzione è quella di lavorare da vicino con gli elementi narrativi del libro… Siamo intenzionati a essere più autentici possibile…”.

Commenti