Un adolescente progetta e attua l'omicidio della sua unica amica. La uccide in modo brutale e poi lascia la città, ricercato dalla polizia. Il movente sembra incomprensibile. "E adesso?" di A Yi lascia trasparire un'immagine disturbante della Cina contemporanea

Un giorno qualunque in una provincia della Cina. Mentre conduce la sua vita normale, un adolescente sta progettando il brutale assassinio della sua unica amica. La attira in una trappola, la strangola, infila il cadavere in una lavatrice e fugge dalla città, dando il via a una caccia all’uomo piena di imprevisti, fino al crescendo finale.

e adesso copertina

E adesso? (Metropoli d’Asia) è un romanzo dallo stile raffinato che ricorda l’assurdo di Kafka, il nichilismo di Camus e la corruzione morale di Dostoevskij. È un’analisi scioccante della disperazione che intrappola gli abitanti poveri delle campagne e allo stesso tempo un’incursione condotta con grande abilità tecnica nel campo dell’horror e della suspense.

Con uno straordinario controllo dello stile, A Yi svela l’antefatto psicologico che ci consente di dare un senso alla drammatica violenza della storia e fornisce degli scorci agghiaccianti e rivelatori su un Paese che vive un radicale cambiamento dal punto di vista sociale, politico ed economico.

Commenti