Per promuovere la lettura, in Brasile, L&PM Editores ha pubblicato 10 libri tascabili "speciali", distribuendo gratuitamente migliaia di copie: chi ne ha una con sé non paga il biglietto della metropolitana... - I particolari

Siamo a San Paolo del Brasile, metropoli da oltre 11 milioni di abitanti. Dove, con l’obiettivo di promuovere la lettura, la casa editrice L&PM Editores ha pubblicato 10 libri tascabili speciali, distribuendo gratuitamente migliaia di copie: chi ne ha una con sé non paga il biglietto della metropolitana.

Uno scanner legge infatti il codice contenuto nel libro (che può anche essere donato a un amico), e consente l’apertura dei tornelli. Tra l’altro, in collaborazione con la società che gestisce i mezzi pubblici, questi libri sono disponibili proprio nei pressi dei tornelli stessi.

Tra gli autori protagonisti, Agatha Christie, William Shakespeare, Arthur Conan Doyle, Charles M. Schulz con i Peanuts, Pablo Neruda e Francis Scott Fitzgerald.

Le copertine di queste speciali edizioni, inoltre, ricordano la mappa della metropolitana.

L’iniziativa, lanciata in occasione dell’ultima Giornata mondiale del libro, ha avuto un tale successo da essere estesa ad altre città brasiliane.

Commenti